pelle puraCe l’hanno non solo le adolescenti, ma anche moltissime donne adulte: stiamo parlando della pelle impura.

La pelle grassa è dovuta all’eccesso di sebo e si caratterizza per la presenza di epidermide oleosa, lucida, ispessita, con punti neri e brufoli.

La pelle grassa, a differenza di quanto si possa pensare, è molto delicata: non deve essere aggredita o irritata.

La pelle impura deve essere particolarmente coccolata, noi vi proponiamo alcune ricette per la pulizia fai da te.

Un bagno di vapore all’ortica

Per liberarsi dai punti neri il trattamento preventivo più utile è un bel bagno di vapore: dilata i pori che possono essere puliti e disinfettati.

ortica bagno di vapore
L’ortica è molto ricca di vitamina C, di silicio, ferro, manganese, potassio e calcio, di carotene, acido folico, tannino e istamina. Grazie alla sua azione emolliente migliora le condizione della pelle, pulendola e rendendola più bella

Procedimento

Bollire 2 litri di acqua e aggiungere 3-4 cucchiai di foglie secche di ortica. Posizionare la pentola con l’infuso sul tavolo e avvicinare il viso al vapore sprigionato. Coprire la testa con un asciugamano per creare una specie di piccola sauna.

Rimanere in posizione almeno 10 minuti prima di procedere alla rimozione delle impurità.

Gommage allo zucchero di canna

zucchero canna
ZUCCHERO DI CANNA – Un semplice gommage si realizza con 2 cucchiai di zucchero di canna mischiati a 2 cucchiai di miele.

Procedimento

Inumidire il viso e applicare il composto massaggiando con movimenti circolari soprattutto sulle zone più colpite dai punti neri.

Scrub lavanda e bicarbonato

Un efficace scrub (esfoliante) si ottiene con lavanda e bicarbonato.

gommage lavanda
LAVANDA – La lavanda è ricca di proprietà benefiche e può essere utilizzata per la cura della persona e della bellezza. Con le sue proprietà antinfiammatorie, decongestionanti, disintossicanti e antibatteriche la lavanda è anche amica della pelle, soprattutto di quella stressata dagli agenti atmosferici.

Procedimento

Mischiare 1 cucchiaio di fiori di lavanda essiccati con 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. Unire poco olio di oliva e 2 gocce di olio essenziale di lavanda. Utilizzare come sopra sulle parti che più necessitano di esfoliazione.

Per il corpo si può sostituire il bicarbonato con sale fine o grosso secondo necessità.

Tonico alla salvia

salvia
SALVIA – Efficacissima contro gli inestetismi della pelle, la salvia può essere usata come tonico depurativo.

Procedimento

Far macerare per una notte intera un cucchiaio di foglie di salvia fresche (spezzettate) o secche in una tazza di acqua calda. Dopo aver filtrato, utilizzare questo macerato su viso e collo aiutandovi con un batuffolo di cotone.

Se usato quotidianamente fa scomparire i brufoli. Potete conservatelo per 3-4 giorni in frigorifero e poi rifarlo.

Maschera all’arancia

Gli agrumi aiutano in caso di pelle grassa e lucida.

tonico arancia
ARANCIA – Gli oli essenziali che si trovano nella buccia d’arancia sono purificanti e astringenti, quindi ottimi per neutralizzare gli effetti grassi della pelle.

Procedimento

Mischiare due cucchiai di yogurt magro con la buccia di un’arancia finemente tritata. Stendere il composto sul viso per 10 minuti ed eliminare con acqua tiepida.

Arancia e limone possono essere utilizzati anche da soli: applicate sulla pelle un succo composto da un cucchiaio di succo di arancia e 1 cucchiaio di succo di limone, diluiti in poca acqua, per 5-10 minuti.

Rhassoul

rhassoul (o ghassoul)
RHASSOUL – È una argilla preziosa e unica, ricca di minerali e oligoelementi, che viene usata da molti secoli dalle donne orientali per detergere delicatamente e in modo naturale la pelle e i capelli. Questa argilla ha proprietà detergenti e purificanti che la rendono ideale per eliminare le cellule dello strato corneo, regolare in modo delicato la produzione di sebo, ridurre disturbi della pelle come eczemi, acne, punti neri. Scopri di più Rhassoul (o ghassoul): l’argilla dalle incredibili proprietà detergenti e depurative che arriva dal Marocco

Procedimento

Applicare l’impasto di argilla su viso perfettamente pulito evitando il contatto diretto con gli occhi. Lasciare agire 10 minuti e rimuovere con acqua tiepida.

Viola del pensiero

viola del pensiero
VIOLA DEL PENSIERO – Grazie ai preziosi principi attivi contenuti nel suo fiore, è indicata per svolgere una azione depurativa anche dall’interno.

Procedimento

  • Tè alla Viola: ponete due cucchiai di fiori essiccati di Viola in un bicchiere di acqua calda e lasciate in infusione per 5-7 minuti. Filtrate e bevete 2-3 tazze al giorno, prima dei pasti.
  • Pomata alla Viola: da una ricetta di Hildegard von Bingen (santa Ildegarda) è perfetta per massaggi rilassanti della fronte e per la cura della pelle irritata e di cicatrici.  “Prendi del succo di viole e la terza parte di questo succo di olio d’oliva, e, conforme alla quantità, sego di becco, fallo bollire, e prepara così una pomata” (CC 204, 25). Ricetta: Pomata di violetta con essenza di rose Succo di violetta, olio d’oliva, sego di becco, olio di rose Succus violae 20,0 Ol. Olivae 10,0 Seb. hircin. 20,0 Ol. Rosae gtts. 5. Mettere la pomata, più volte al giorno.
Libri consigliati
Cosmetici fai da te
Prodotti di bellezza naturali, efficaci, economici
Cosmetici naturali fai da te
Fare i cosmetici naturali è facile
Saponi e cosmetici fai da te
Manuale completo di formule, ricette e segreti per una bellezza facile e naturale

https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/07/pelle-pura.jpg?fit=803%2C538&ssl=1https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/07/pelle-pura.jpg?resize=150%2C150&ssl=1Redazione BimbonaturaleProdotti fai da teSliderfai da te,rimedi naturaliCe l’hanno non solo le adolescenti, ma anche moltissime donne adulte: stiamo parlando della pelle impura. La pelle grassa è dovuta all'eccesso di sebo e si caratterizza per la presenza di epidermide oleosa, lucida, ispessita, con punti neri e brufoli. La pelle grassa, a differenza di quanto si possa pensare, è...