Se mangi biologico e vuoi nel contempo sostenere le aziende agricole virtuose, che allevano e coltivano in modo naturale, puoi adottare una azienda agricola, che possa poi spedirti a casa i suoi prodotti.

Adotta una azienda agricola

Puoi “adottare” un albero, un orto, una mucca o un maiale, le possibilità sono molte e tutte più o meno con le stesse modalità: si paga una rata variabile che, oltre a sostenere una azienda agricola, permettendole di essere più produttiva, dà diritto ad avere i suoi prodotti, oltre alla possibilità di visitare l’azienda, zappare il proprio pezzo di orto, visionare i frutti del proprio albero o verificare come sta il proprio animale.

COSA ADOTTARE? – E’ possibile “adottare” piante di ulivo, per assicurarsi dell’ottimo extravergine, o mucche direttamente nelle stalle per ottenere formaggi freschissimi, ma anche alberi da frutta o piccoli orti. L’elemento veramente distintivo è però il fatto che offrono tutte la possibilità di seguire direttamente o su web tutte le fasi del processo produttivo prima di arrivare al prodotto finale. 

Alcune delle aziende agricole più interessanti da adottare

ADOTTA UNA MUCCA – In Trentino, Valsugana, è possibile adottare una mucca, bastano 60 euro: 50 euro vengono destinati alla malga per il mantenimento estivo in quota della “tua” mucca, mentre 10 andranno in beneficenza per progetti dedicati ai bambini. Adotta una mucca   Anche all’Agriturismo Alagna  in Valsesia (Vc) chiunque può “adottare a distanza”, per un anno intero, una vera Mucca che produce latte buono, genuino e sano. Adotta la mucca

 

ADOTTA UNA PECORA – Con Sardinia Farm “Diventa Pastore / Alleva la tua pecora a distanza” è possibile diventare un vero “pastore a distanza”. Bastano 390 euro all’anno  per adottare una pecora con : – Scelta del nome della pecora; – Cinturino in cuoio personalizzato con il nome scelto; – Invio di un attestato di allevamento a distanza con relativa foto della pecora; – Un manufatto con la lana della pecora;
– 8 forme (20 chili ) di Pecorino da 2,5 kg c.a cad. sottovuoto inviato in due spedizioni. E’ sempre possibile, in qualsiasi giorno dell’anno, recarsi nei luoghi di Sardinia Farm per seguire le fasi del ciclo dell’allevamento e vedere personalmente il risultato del proprio contributo.

 

ADOTTA UN ULIVO – Se non puoi fare a meno del buonissimo olio extravergine di oliva, qui trovi tante opportunità: Masseria Il Frantoio di Ostuni, con 320 euro ricevi 30 litri di olio extravergine di oliva biologico e adotti il tuo albero – Con Adotta un ulivo del Frantoio Muraglia, chi Adotta un ulivo si assicura un quantitativo di 20 litri di olio extra vergine d’oliva di varietà coratina, appena franto dal proprio albero. Riceverà un certificato di adozione e delle foto durante le fasi di raccolta e molitura del suo ulivo – L’Azienda Agricola Galiardi offre agli amanti dell’olio extravergine di oliva la possibilità di adottare una pianta di ulivo (cultivar Raggiola) e di ricevere a casa una bottiglia dell’olio che l’albero ha prodotto –  Con € 100,00 all’anno si hanno 1,00 litro di olio extravergine prodotto dagli olivi dell’Azienda Agricola Merlini, insieme al Certificato di Adozione e potrai visitare il tuo albero quando vorrai e anche partecipare alla raccolta dei frutti, inoltre sarai costantemente informato sul ciclo di vita della pianta da te adottata, su tutto ciò che riguarda la sua cura e lavorazione come la fioritura, la potatura, la lavorazione del terreno, lo stato di maturazione delle olive – All’agriturismo le Tre Poiane esistono 2 diverse possibilità. Con un contributo annuo di € 59,00 si avrà diritto a 5 litri di Olio extra vergine di oliva biologico, visita guidata al frantoio durante la produzione, sconto del 10% sul costo del pernottamento in Agriturismo. Con un contributo annuo di € 98,00 a
10 litri di Olio Extra Vergine di oliva biologico, visita guidata al frantoio durante la produzione dell’olio, sconto del 10% sul costo del pernottamento in Agriturismo.
ADOTTA UN ALBERO DA FRUTTO – Se ami la frutta, fresca e naturale, puoi scegliere di adottare un albero: Con Biofarm quando adotti un albero e inizi a creare il tuo campo digitale, gli agricoltori condivideranno con te il loro lavoro: ovunque ti trovi potrai monitorare la coltivazione dal tuo account. Quando il tuo albero è pronto, decidi come, dove e quanta frutta ricevere – Con Sanarancia bastano 80 euro per adottare un albero di arance siciliane, è garantita la produzione di un quantitativo minimo di arance di 50 Kg/pianta che verranno inviate gratuitamente al domicilio dell’adottante oltre alla possibilità di estendere l’adozione, oltre che alle varietà moro e sanguinello, anche ad altre tipologie di agrumi quali i mandarini, le clementine e i limoni – L’Azienda Agricola Settimocielo è una piccola realtà di montagna, immersa nel verde della Valle Brembana, nel comune di Camerata Cornello, con 49,90 adotti un albero, vai a raccogliere oppure ricevi a casa prodotti bio – Frutteto del parco offre la possibilità di adottare un albero da frutto a scelta. L’adozione consente di monitorare costantemente la “vita” della pianta, passando attraverso la fase della fioritura fino alla fase della maturazione, con possibilità di raccolta diretta in azienda.
ADOTTA UN’ARNIA – Adottando una famiglia di api puoi offrire un contributo alla salvaguardia e allo sviluppo delle colonie di api nel nostro Paese, oltre a scegliere il nome dell’ape regina, avere il tuo nome sull’arnia e ricevere tanto miele! Ecco alcune aziende agricole che offrono questa possibilità:  Bee-Hive tech è possibile selezionare varie modalità di adozione e scegliere l’azienda che si preferisce –  Il miele bio di Girba, apicoltura a conduzione familiare nel Parco dei Laghi di Avigliana tra la Val di Susa e la Val Sangone – Il miele delle mie api, azienda Andrea Pastorini ,nel Comune di Larciano, provincia di Pistoia – Azienda Agricola Adrienn Tromler, tra La Morra e Cherasco – Miele di Borgo, BeevillageAzienda agricola Belé, Missaglia (LC) – apicoltura “I Giardini di Euridice” a  Busto Garolfo – Adotta un alveare
ADOTTA UNA VIGNA – Se non sapete resistere al buon vino, sono diverse le possibilità di adottare una vigna a avere a casa il suo vino. Con Befarmer adotti le tue viti e potrai osservarne la crescita dal tuo account personale e quando il tuo vino sarà imbottigliato ed etichettato, non resta che aspettare la consegna direttamente a casa tua! –  Adotta un vigneto: seguirai in ogni momento la crescita delle tue uve. Vedrai maturare il tuo vino dalla vigna alla cantina. Ritirerai il tuo vino con l’etichetta personalizzata. Potrai “girare” i tuoi certificati del vino da invecchiamento – Azienda agricola Matteoli, 
“Il programma Adotta un Filare” comprende: – N°26 bottiglie bordolesi di vino Chianti Classico DOCG 2017 prodotto dal filare che hai adottato con 18 mesi di invecchiamento oppure n°22 bottiglie con 30 mesi di invecchiamento, oppure 18 bottiglie con 42 mesi di invecchiamento. – 3 bottiglie di Chianti Classico DOCG 2015 in confezione regalo (solo con Adotta un Filare Gold) e molto altro – Azienda agraria Vigne di pace. Il progetto ” Adotta una vigna” dà la possibilità di ” adottare ” un minimo di 50 viti al costo di 100 euro all’anno. L’adozione, resa disponibile dall’Azienda Agraria Vigne di Pace  permette di ricevere annualmente 12 bottiglie – Tenuta San Marcello , con Adotta una vigna ottieni una rendita in bottiglie di vino per la durata del contratto, la mappa del Vigneto, l’Attestato di proprietà, un buono sconto del 20% per 1 notte in camera doppia con colazione inclusa.
ADOTTA UN ORTO – Sei stanco di comprare frutta che non sa di nulla al supermercato? Non riesci ad andare al mercato rionale, ma credi nella possibilità di mangiare a km 0 senza doverti sorbire chili di sedano rapa che non sai usare? La soluzione più innovativa per scoprire il progetto di coltivazione orticola a consumo diretto, è quella che trovate su Le verdure del mio ortoLa rivoluzione degli orti, Se hai voglia di fare, se ti piace metterti in gioco, se vuoi riscoprire la parte più vera che c’è in te, se il giro al supermercato ti infastidisce (…e c’è sempre un perché …) e pesa sempre più sul tuo bilancio, se senti il bisogno di una boccata d’aria pura, se vuoi riempirti gli occhi e il cuore di verde, se hai bisogno di sgranchire gli/le arti e il cervello…e’ arrivato il momento di pensare ad un orto… – Su Ortiamo adotti un appezzamento di terreno dove potrai realizzare il tuo orto per coltivare le verdure di stagione. Puoi scegliere il tipo di servizio più indicato a te, il periodo di coltivazione e la dimensione del tuo orto e naturalmente, scegliere le verdure che vorrai coltivare e portare nella tua tavola.
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2017/08/adotta-mucca.jpg?fit=960%2C640https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2017/08/adotta-mucca.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleEcologiaalimentazione,ecologia,vegetarianesimoSe mangi biologico e vuoi nel contempo sostenere le aziende agricole virtuose, che allevano e coltivano in modo naturale, puoi adottare una azienda agricola, che possa poi spedirti a casa i suoi prodotti. Adotta una azienda agricola Puoi 'adottare' un albero, un orto, una mucca o un maiale, le possibilità sono...