semi pompelmoL’estratto dei semi di pompelmo si è dimostrato, grazie a numerose ricerche, un valido aiuto naturale contro le infezioni, ma non solo: lo spettro d’azione vastissimo e gli sbalorditivi effetti antibiotici, antimicotici e antimicrobici dell’estratto di semi di pompelmo si sono rivelati preziosi nella cura dei più svariati tipi di disturbi, incluse le infezioni e gli squilibri cronici della flora batterica intestinale.

L’estratto può essere utilizzato con successo anche per la cura degli animali e delle piante.

L’estratto dei semi di pompelmo può essere utilizzato non solo per la profilassi nell’uomo e nell’animale, ma anche come componente di cosmetici e per il trattamento delle maggiori micosi sia interne che esterne.

Le proprietà dei semi di pompelmo

Grazie alle ben dimostrate possibilità d’uso dell’estratto molti scienziati sono dell’opinione che esso in futuro si rivelerà di gran lunga il più interessante, e completamente biologico, rimedio terapeutico ad ampio spettro: antibiotico, antimicotico, antiparassitario, conservante e detergente.

Antiossidante

Protegge le cellule del corpo dai danni dei radicali liberi.

Drenante

Aiuta il drenaggio dei liquidi e favorisce la funzionalità del microcircolo sanguigno contribuendo alla salute dei capillari.

Conservante naturale

Viene utilizzato con successo come conservante (batteriostatico) naturale

Attività antimicrobica

Ha mostrato una significativa attività antimicrobica contro tre agenti patogeni alimentari: Listeria monocytogenes, Bacillus cereus e Escherichia coli.

Come assumere l’estratto di semi di pompelmo

L’estratto di semi di pompelmo al 78% non deve essere utilizzato puro, ma diluito in acqua o in olio a seconda dell’uso che ne vogliamo fare.

Uso interno

Per uso interno utilizzare 15-20 gocce di estratto liquido in un bicchiere d’acqua 3 volte al giorno.  Per i bambini sopra i 7 anni 5 gocce.

Gargarismi

Per contrastare mal di gola, alito cattivo, carie, placca, etc. 15-20 gocce in poca acqua. Per i bambini 3-4 gocce.

Uso esterno

Per lavaggi mettere 20-30 gocce in poca acqua e utilizzare per sciacquare viso, pelle in generale, per pediluvi, nello sciacquo dei capelli, per lavande vaginali.

20-30 gocce in 2 cucchiai di olio vegetale (EVO o di mandorle dolci) in caso di psoriasi, eczema, punture d’insetto e applicare localmente.

Controindicazioni e interazioni con i farmaci

L’uso nelle quantità indicate sul prodotto non provoca particolari effetti collaterali o tossici, anche se chi soffre di allergie agli agrumi deve prestare particolare attenzione nell’utilizzarlo.

Il succo di pompelmo e l’estratto di semi di pompelmo interagiscono con alcuni farmaci, inibiscono infatti il citocromo P450 spesso coinvolto nel metabolismo dei farmaci. Ciò aumenta le concentrazioni plasmatiche di farmaci in questione, con il rischio di overdose e effetti avversi dose-dipendente.

Tra i farmaci che interagiscono col pompelmo ci sono: immunosoppressori, alcune statine, benzodiazepine, calcio-antagonisti, indinavir e carbamazepina.
Libri consigliati
Le Incredibili Proprietà Terapeutiche dei Semi di Pompelmo
Le virtù terapeutiche dei Semi di Pompelmo
Prodotti utili
Macerato glicerinato di semi di pompelmo
igiene intima al pompelmo
https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/semi-pompelmo.png?fit=640%2C380https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/semi-pompelmo.png?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleGli indispensabilirimedi naturaliL'estratto dei semi di pompelmo si è dimostrato, grazie a numerose ricerche, un valido aiuto naturale contro le infezioni, ma non solo: lo spettro d'azione vastissimo e gli sbalorditivi effetti antibiotici, antimicotici e antimicrobici dell'estratto di semi di pompelmo si sono rivelati preziosi nella cura dei più svariati tipi di disturbi,...