I semi oleaginosi sono preziosi alimenti che contengono importanti acidi grassi essenziali, vitamine del gruppo B e vitamina E, eccezionale antiossidante, oltre a minerali e oligo-minerali come ferro e zinco.

Il seme è certamente la parte più preziosa della pianta, perché contiene in sé l’immagine stessa della pianta e tutti quei preziosi elementi che serviranno per germogliare e crescere, proprio come un bambino che contiene in sé il suo stesso progetto di vita.

Proporre nella dieta dei più piccoli i semi, come zucca, girasole, lino, sesamo, è importante per garantire loro un concentrato di salute e benessere. Scopriamo qui i benefici dei semi di girasole.

Semi di girasole, cose sono e qual è il loro profilo nutrizionale

girasole
GIRASOLE – Il girasole comune (Helianthus annuus) è una pianta annuale che appartiene alla famiglia delle Asteraceae. Quello che viene definito il fiore è in realtà il capolino, composto da un insieme di numerosi fiori.

 

frutti-girasole
SEMI O FRUTTI? – A differenza di quanto credono in molti, quelli che comunemente chiamiamo semi in realtà sono i frutti secchi della pianta del girasole, chiamati anche acheni.

 

semi-girasole
DAL FRUTTO AL SEME – Ogni fiore (che in realtà è un’inflorescenza, cioè un insieme di molti fiori) ne contiene anche un migliaio, disposti in cerchi concentrici e più chiari man mano che si procede verso l’esterno. Ogni acheno ha un guscio duro esterno e una mandorla interna, il “seme” che conosciamo.

I semi di girasole sono ricchi di sostanze benefiche essenziali per la salute del nostro organismo, tra cui gli acidi oleico e linoleico, ferro, magnesio, zinco, selenio, triptofano e moltissime vitamine (E e del gruppo B).

I semi possono essere di diversi colori e quindi avere una concentrazione diversa di elementi nutritivi:

  • bianchi, ricchissimi di acido linoleico (precursore degli omega 6)
  • neri, con alti livelli di ferro, manganese, zinco e fibre
  • striati, con elementi utili alla regolarità dell’intestino

Perché inserire i semi di girasole nella dieta

I semi di girasole sono una buona fonte proteica, sono ricchi di vitamine del complesso B e forniscono minerali come magnesio, acido folico, rame, selenio, e triptofano che stabilizza l’umore, per questo sono importantissimi nella dieta, soprattutto in quella dei bambini.

Ecco alcune delle proprietà dei semi di girasole:

  • ANTIOSSIDANTE E ANTINFIAMMATORIA –  Grazie all’eccezionale quantità di Vitamina E, i semi di girasole contrastano la formazione di radicali liberi portando beneficio a tutto l’organismo, dalle arterie, che risultano libere ed elastiche, alla pelle, che risulta più idratata e tonica. Inoltre la vitamina E ha anche grandi proprietà antinfiammatorie e aiuta a ridurre i sintomi di malattie come l’artrite e l’infiammazione articolare.
  • BENEFICI PER CIRCOLAZIONE E CUORE – Gli acidi oleico e linoleico e gli steroli vegetali aiutano a contrastare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e ad aumentare quello buono. La vitamina E impedisce che il colesterolo presente nel sangue si ossidi e si attacchi alle pareti delle arterie, portando benessere a cuore e circolazione.
  • ANTICANCRO – Numerosi studi internazionali dimostrano che il selenio, naturalmente presente nei semi di girasole, aiuti a riparare il DNA e la sintesi delle cellule danneggiate, facendo sì che non solo le cellule cancerogene non si diffondano, ma anzi vengano espulse dall’organismo (apoptosi).
  • CALMANTI – Il triptofano, un amminoacido che serve a produrre serotonina, e il magnesio, contenuti nei semi di girasole, aiutano a rilassare il sistema nervoso e a calmare l’organismo, aiutando anche in caso di mal di testa o emicranie.
  • TONICI DELL’APPARATO DIGERENTE – Le vitamine del gruppo B in essi contenute permettono di assimilare in modo corretto i cibi e le fibre, aiutando a regolarizzare il transito intestinale.
gravidanza cuore
SEMI DI GIRASOLE, DAL PANCIONE ALLA MENOPAUSA – I semi di girasole sono degli importanti alleati per la salute delle donne nelle le fasi biologiche più importanti della loro vita: l’acido folico, naturalmente presente, è essenziale durante la gravidanza per far sì che il bambino cresca sano, il magnesio e il rame, contribuiscono alla salute delle ossa durante la menopausa.

Come si usano i semi di girasole

I semi di girasole possono facilmente essere integrati nella dieta quotidiana senza grande sforzo: sono infatti molto buoni e si possono mangiare da soli, come si fa con le mandorle, le nocciole o le noci, ma anche versatili, ottimi sia per ricette dolci che salate.

semi-girasole-sfusi
I semi di girasole si trovano in commercio in diversi modi, sia interi, sia sotto forma di crema o di olio.
hummus-con-semi
COME USARE I SEMI DI GIRASOLE IN CUCINA – Per la colazione dei bambini si può aggiungere un cucchiaio di semi tritati in un vasetto di yogurt oppure si possono consumare, come merenda o spezza-fame al naturale, insieme ad altri semi e uvetta sultanina. Mangiali da soli, sia al naturale che tostati, come spuntino sano e a basso indice glicemico, oppure aggiungili a tutti i tuoi piatti: pasta, zuppe, contorni o anche prodotti da forno come pane, torte e focacce.

Le controindicazioni all’uso dei semi di girasole

Nonostante gli innumerevoli benefici nell’uso dei semi di girasole nella dieta, ci sono alcune accortezze da seguire:

  • ECCESSO DI CALORIE – Molto meno calorici di altri semi, come le noci,  sono comunque molto energetici: vanno usati con moderazione, anche perché ne bastano davvero pochi per assumere le giuste quantità delle loro sostanze benefiche: 10 g al giorno.
  • BAMBINI PICCOLI – I semi di girasole non sono adatti ai bambini sotto i 3 anni, per il rischio di soffocamento: per i più piccoli potete utilizzare la crema o l’olio di semi di girasole.
  • IN CASO DI ALLERGIE – Sono poche le persone soffrono di allergia ai semi di girasole, ma in presenza di altre allergie accertarsi di non essere allergici anche a questi.
  • IN CASO DI IPERTENSIONE – Se soffri di pressione alta, preferisci una varietà che abbia un basso contenuto di sale.
Libri consigliati
Chi Mangia Sano Vive Cent'Anni
Prodotti e ricette della cucina vegetariana, vegana e crudista DVD
Semi e cereali
Tanti modi salutari per gustare ogni giorno questi superfood
Prodotti utili
Semi di Girasole Decorticati Bio
Ricchi di Ferro e Acido Linoleico - Senza glutine
Crema 100% Semi di Girasole
Biologica
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/10/girasole.jpg?fit=960%2C574https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/10/girasole.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleAlimentazioneSlideralimentazioneI semi oleaginosi sono preziosi alimenti che contengono importanti acidi grassi essenziali, vitamine del gruppo B e vitamina E, eccezionale antiossidante, oltre a minerali e oligo-minerali come ferro e zinco. Il seme è certamente la parte più preziosa della pianta, perché contiene in sé l'immagine stessa della pianta e tutti quei...