Secondo uno studio condotto presso l’Università di Umea, in Svezia, più il neonato rimane attaccato al cordone ombelicale, dopo la nascita, più arriva ai polmoni sangue ricco di ossigeno. Le prime inspirazioni farebbero aumentare il livello di ferro nel sangue del 45% in più dei livelli normali.

Lo studio

Lo studio è stato condotto osservando circa 400 bambini ai quali è stato tagliato il cordone ombelicale 3 minuti dopo la nascita, confrontati con quelli a cui viene reciso subito.

2129223993
I RISULTATI – L’osservazione è durata 4 mesi è il risultato è stato che i neonati a cui viene reciso il cordone ombelicale più tardi hanno nel sangue una quantità di ferro maggiore rispetto ai bambini a cui il cordone viene reciso immediatamente dopo il parto.
Libri consigliati
Lotus birth: il parto integrale
Nati con... la placenta!
Manuale del parto attivo
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/2129223993.jpg?fit=240%2C178https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/2129223993.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleGravidanza e pueperiopartoSecondo uno studio condotto presso l’Università di Umea, in Svezia, più il neonato rimane attaccato al cordone ombelicale, dopo la nascita, più arriva ai polmoni sangue ricco di ossigeno. Le prime inspirazioni farebbero aumentare il livello di ferro nel sangue del 45% in più dei livelli normali. Lo studio Lo studio è stato condotto...