Lo zucchero bianco, quello comunemente utilizzato e conosciuto da tutti è il prodotto della lavorazione della barbabietola da zucchero e chimicamente viene chiamato saccarosio.

Senza molecole di zucchero, la vita non sarebbe possibile. Il nostro organismo ha bisogno di questi elementi costitutivi essenziali, primi fornitori di energia, ed è per questa ragione che ciascuno di noi è istintivamente attratto dai cibi e dalle bevande dolci.

Purtroppo l’industria alimentare ha presto capito quanto fosse la necessità di zucchero dell’organismo umano e approfittando di questo ha creato prodotti sempre più raffinati e dove lo zucchero è sempre più presente: quasi un alimento confezionato su due contiene zucchero o altri additivi zuccherini nascosti.

Quando assumiamo zuccheri semplici la glicemia si innalza velocemente, il pancreas reagisce a questo squilibrio producendo molta insulina e dunque riportandoci in uno stadio di ipoglicemia. Dunque più zucchero ingeriamo più ne abbiamo bisogno, come qualsiasi sostanza stupefacente. Scopri di più su Quanto è nocivo lo zucchero bianco, ecco le alternative salutari

Zucchero e gravidanza

PRIMO STUDIO – Secondo uno studio condotto dalla  Queen Mary University di Londra e pubblicato sullo European Respiratory Journal, l’elevata assunzione di zucchero durante la gravidanza può aumentare il rischio di allergia e asma allergico nei figli.  Secondo questo studio le mamme che assumevano più zucchero presentavano un aumento del rischio del 38 per cento di allergia nei figli e un aumento del 100% del rischio di asma allergico rispetto a quelle che ne assumevano meno.

 

SECONDO STUDIO – Uno studio coordinato da Sheryl Rifas-Shiman, della Harvard Medical School di Boston, ha preso in considerazione le abitudini alimentari di 100 coppie madre/figlio per ottenere informazioni sulla salute dei bambini. I ricercatori hanno potuto osservare come i figli di madri che durante la gravidanza consumavano più bevande con zuccheri aggiunti avevano il 70% in più di probabilità di avere un figlio con una diagnosi di asma rispetto alle madri che raramente bevevano queste bevande. Inoltre i bambini che consumavano più fruttosio nella dieta presentavano il 79% in più di probabilità di sviluppare asma rispetto ai piccoli che consumavano raramente questo zucchero. Lo stesso incremento è stato riscontrato indipendentemente dal fatto che i bambini fossero obesi o meno.
Sugar blues
Il mal di zucchero
Il dolce veleno
Perché lo zucchero fa male e come farne a meno
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/05/zucchero.jpg?fit=960%2C640https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/05/zucchero.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleAlimentazioneSliderStudi e notiziebenessere,gravidanzaLo zucchero bianco, quello comunemente utilizzato e conosciuto da tutti è il prodotto della lavorazione della barbabietola da zucchero e chimicamente viene chiamato saccarosio. Senza molecole di zucchero, la vita non sarebbe possibile. Il nostro organismo ha bisogno di questi elementi costitutivi essenziali, primi fornitori di energia, ed è per...