Il suo nome botanico è Hypericum perforatum ma viene comunemente chiamato Erba di San Giovanni, proprio perché fiorisce esattamente nel periodo di San Giovanni (24 giugno) o solstizio d’estate ed è infatti uso tradizionale raccoglierlo proprio in quel giorno, che viene considerato il pieno tempo balsamico.

L’iperico è noto per essere la pianta da cui si ricava il famoso olio di iperico, utilizzato in modo particolare per i bambini in caso di infiammazioni e problemi della pelle, nonché in caso di ferite minori.

Scopriamo tutti i suoi usi per i bambini.

Olio di iperico, cos’è

iperico olio oleolito
OLEOLITO DI IPERICO – Viene comunemente chiamato olio di iperico, ma da un punto di vista erboristico la denominazione corretta è “oleolito” di iperico. L’oleolito è diverso dall’olio, che si estrae dai frutti o dai semi grazie a spremitura, infatti si ottiene lasciando macerare le sommità fiorite della pianta in olio, in genere olio di semi di girasole o extravergine di oliva. Si ricava in questo modo un prodotto oleoso di colore rossastro che è da utilizzare per via esterna, in caso di problemi di pelle.

Olio di iperico, come si usa

L’olio di iperico si usa come un qualsiasi olio per la pelle, da stendere sulla parte colpita da infiammazione o arrossamento. In caso di ustioni o ferite imbibire una garza sterile di olio di iperico e porre sulla parte ferita, fissando con una benda elastica o un cerotto.

bambino mare scottatura
IPERICO CONTRO SCOTTATURE, USTIONI ED ERITEMI SOLARI – L’oleolito di iperico è un utilissimo rimedio in caso di scottature, ustioni ed eritemi solari. Se il vostro bambino si è esposto troppo al sole potete applicare oleolito di iperico sulla pelle, stendendolo dolcemente. In caso di ustione imbevete una garza sterile in oleolito di iperico e ponete sulla parte dolorante, chiudendo con una benda elastica e cambiando 2 volte al giorno.

 

pannolino neonato bambino
IPERICO CONTRO DERMATITE ED ERITEMA DA PANNOLINO – L’olio di iperico è molto utile per trattare la pelle arrossata da pannolini nei neonati e nei bambini. Pur essendo un prodotto totalmente naturale è spesso più efficace delle pomate più costose.

 

psoriasi
IPERICO CONTRO DERMATITE E PSORIASI – L’oleolito di iperico è perfetto anche contro dermatiti e psoriasi, grazie alla sua capacità di stimolare la rigenerazione cellulare. Inoltre è un ottimo sbiancante in caso di macchie della pelle.

 

taglio dita
IPERICO IN CASO DI PICCOLE FERITE – Grazie alla sua proprietà di rigenerazione cellulare, l’oleolito di iperico è indicato anche in caso di piccole ferite, in questo caso imbibire bene di olio una garza e fissare con cerotto. Cambiare più volte al giorno.

 

enuresi
IPERICO CONTRO L’ENURESI NOTTURNA – L’iperico ha proprietà calmanti che vanno ad agire positivamente contro l’enuresi notturna: utilizzare l’olio di iperico per massaggi serali sul basso ventre del bambino.

Controindicazioni all’uso dell’olio di iperico

L’ipericina, principio attivo fondamentale dell’iperico, che ha una forte azione fotosensibilizzante, è praticamente assente nell’oleolito di iperico. L’ipericina, infatti, esposta alla luce per ottenere l’oleolito, degrada velocemente, così da dare all’olio la tipica colorazione rossa.

Nonostante varie ricerche abbiano rilevato la scarsa o nulla reazione alla luce della pelle trattata, nei prodotti tradizionali a base di olio di iperico viene normalmente inserita l’avvertenza di non esporre al sole le aree trattate.

OLIO DI IPERICO FAI-DA-TE – Scopri la nostra ricetta su Oleolito di iperico fai da te, gli ingredienti, la ricetta e le istruzioni per fare l’olio di iperico in casa
Iperico, eleuterococco e rodhiola
Vincono ansia e stress, regalano buonumore, ti ricaricano di energia vitale
L'iperico
Che cambia l'umore
Unguento all'iperico
Bio
Oleolito di iperico
Proprietà cicatrizzanti, disinfiammanti, antidolorifiche.
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/08/iperico-olio-oleolito.jpg?fit=812%2C436https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/08/iperico-olio-oleolito.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleRimedi naturaliSliderrimedi naturaliIl suo nome botanico è Hypericum perforatum ma viene comunemente chiamato Erba di San Giovanni, proprio perché fiorisce esattamente nel periodo di San Giovanni (24 giugno) o solstizio d'estate ed è infatti uso tradizionale raccoglierlo proprio in quel giorno, che viene considerato il pieno tempo balsamico. L'iperico è noto per essere...