Colpisce soprattutto bambini e adolescenti, in modo particolare se frequentano palestre e piscine o indossano tutto l’anno scarpe da ginnastica: si tratta della micosi, infezione causata da funghi che si insediano sulla cute, causando piaghe che provocano fastidio, prurito e anche dolore e sanguinamenti.

Cos’è la micosi

La micosi è una malattia della pelle che dipende da alcuni funghi, come il tinea pedis, che prolifera in condizioni calde e umide e colpisce in modo particolare in quegli ambienti, come palestre e piscine, che sono il suo habitat ideale, ma anche chi utilizza scarpe chiuse e calze non traspiranti, che fanno macerare la pelle del piede rendendola adatta al suo insediamento.

micosi-piede
MICOSI – La micosi è un’infezione causata da un fungo patogeno, che in condizioni a lui adatte si insedia sulla pelle causandone la desquamazione e la formazione di piaghe che provocano prurito e dolore e a volte si estendono a tutta la pianta del piede. La micosi più diffusa è quella del piede d’atleta (tinea pedis , tigna o tricofitosi) che è causata dai funghi Trichophyton o Epidermophyton.

I sintomi della micosi

La micosi non sempre è sintomatica, ovvero può essere che non dia particolari problemi se non delle lesioni antiestetiche, ma con l’andare del tempo, se non curata, provoca prurito, bruciore, sensazione di pelle che tira, dolore, pelle desquamata, rossore, abrasioni e piaghe.

micosi
SINTOMI DELLA MICOSI – Si vedranno comparire, prima di tutto tra le dita dei piedi, delle piccole piaghe, che possono essere biancastre oppure anche sanguinanti. Se non trattata la micosi può portare a bruciori e sanguinamenti delle pelle che possono rendere difficoltosa la normale deambulazione.

La visione naturopatica della micosi

Secondo la visione naturopatica non è tanto il fungo che crea la micosi, ma l’organismo che diventa il “terreno” adatto allo sviluppo di determinate categorie di agenti patogeni.

Funghi, virus e batteri sono sempre presenti nell’ambiente e nel nostro organismo, ma ci ammaliamo solo quando l’organismo diventa terreno fertile per quel tipo di agente, nel caso dei funghi quando vi è nell’organismo qualcosa di “morto” che deve essere digerito.

Se intestino, fegato e reni, organi emuntori per eccellenza, sono sovraccarichi, allora l’organismo passa il lavoro anche alla pelle, che cerca, come può, di espellere le tossine.

Questo crea l’ambiente più adatto alla vita dei funghi, che si nutrono proprio di questi scarti.

I rimedi naturali contro la micosi

gioia felicita relax benessere
RIPRISTINARE L’EQUILIBRIO – E’ importante quindi ripristinare la salute dell’organismo con un periodo di almeno due settimane di disintossicazione: frutta e verdura cruda, no a zuccheri e bevande gassate, fritti, farine raffinate e formaggi e alimenti industriali.  Scopri di più su Il digiuno allunga la vita: come praticarlo, quali sono i benefici e gli studi scientifici e Il digiuno risolutivo per disintossicare il corpo, the master cleanser o la dieta del limone.

 

 

sistema immunitario
SOSTENERE IL SISTEMA IMMUNITARIO – Uno stato di equilibrio tra i batteri buoni e i batteri dannosi è importantissimo per garantire il buon funzionamento dell’organismo: un microbioma intestinale in salute favorisce la produzione di sostanze antibatteriche , impedendo così ai microrganismi patogeni di aggredire le pareti intestinali e prevenendo malattie legate alla sfera immunologica, le allergie e le patologie autoimmuni. Scopri di più su Microbioma intestinale, cos’è e come proteggerlo.

 

bicarbonato-deodorare
PEDILUVI CON ACQUA E BICARBONATO – Il rimedio più semplice contro la micosi ai piedi è sicuramente il bagno col bicarbonato: il bicarbonato rende l’ambiente del piede basico (aumentail Ph della pelle) rendendolo sgradito ai funghi. Scopri anche La dieta del PH – Il pediluvio si prepara con un cucchiaio di bicarbonato di sodio ogni litro di acqua tiepida, si lasciano in ammollo i piedi per 10-15 minuti, avendo l’accortezza di aprire bene tutte le dita affinché vengano ben pulite. IMPORTANTE – Al termine del pediluvio il piede deve essere asciugato molto accuratamente, anche utilizzando il phon tiepido, così che non vi sia sulla pelle alcuna traccia di umidità. – In mancanza di bicarbonato anche un bagno in acqua e aceto o acqua e limone possono essere utili.

 

 

olio tea tree
OLIO DI MALALEUCA – Dopo aver ben asciugato il piede, applicare qualche goccia di olio di malaleuca o tea tree sulla pelle. Quest’olio possiede proprietà antisettiche e viene considerato un classico disinfettante della pelle, grazie alla sua riconosciuta attività contro numerosi microrganismi ospiti, abituali ed occasionali, della cute e delle mucose; possiede, inoltre, un ottimo assorbimento e non risulta irritante. Scopri di più su Tea tree, proprietà e utilizzi – Se non avete il tea tree, anche olio di lavanda o alloro sono altrettanto efficaci. Scopri di più su Lavanda, proprietà e usi

 

calendula
OLEOLITO DI CALENDULA – L’olelito di calendula non deve mai mancare quando c’è un bambino in casa: utilissimo per nutrire e proteggere la pelle dei bambini piccoli, in caso di arrossamenti ed irritazioni. Indicato in caso di micosi, eczema, screpolature.

 

succo noni
GLI INTEGRATORI NATURALI CONTRO LE MICOSI FREQUENTI – Se la micosi vi colpisce frequentemente, il vostro organismo ha bisogno di un supporto, oltre alla dieta e all’igiene consigliata sopra. Possono essere d’aiuto il NONI (scopri di più su Noni (Morinda Citrifolia), proprietà, usi e controindicazioni) – ERBA DI GRANO, estremamente ricca in vitamine, minerali, antiossidanti e clorofilla (Erba di grano, oro verde. Cos’è, quali sono le sue proprietà, gli usi e le controindicazioni) – LIEVITO ALIMENTARE IN SCAGLIE,  i ß-glucani del lievito di birra, come quelli di alcuni funghi (ad esempio Shiitake) hanno un’interessante azione sul sistema immunitario (Lievito alimentare in scaglie, cos’è, quali sono le sue proprietà, come usarlo e quando è controindicato) ARGENTO COLLOIDALE (Argento colloidale, antibiotico naturale. Cos’è e come usarlo) e SEMI DI POMPELMO (Semi di pompelmo, le proprietà e gli utilizzi)

https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/10/micosi-piede.jpg?fit=817%2C494https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/10/micosi-piede.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleRimedi naturaliSliderUncategorizednaturopatia,rimedi naturaliColpisce soprattutto bambini e adolescenti, in modo particolare se frequentano palestre e piscine o indossano tutto l'anno scarpe da ginnastica: si tratta della micosi, infezione causata da funghi che si insediano sulla cute, causando piaghe che provocano fastidio, prurito e anche dolore e sanguinamenti. Cos'è la micosi La micosi è una malattia...