“Che cos’è esattamente il Lotus Birth®? E’ un rituale del dopo-parto, dei primi giorni di intimo isolamento. La nostra cultura occidentale ha perduto in gran parte questi rituali importantissimi del dopo-parto e i nostri bambini mostrano segni di essere cresciuti troppo in fretta, spinti verso una fase di crescita successiva prima di essere essenzialmente pronti, con l’inquietudine e la dissociazione che tutto ciò comporta.”
Jeannine Parvati Baker

Cos’è il Lotus Birth®

Il Lotus Birth® è una procedura che segue il parto e consiste nel non recidere il cordone ombelicale, ma lasciarlo collegato alla sua placenta, aspettando che il cordone si secchi e si stacchi da sé.

lotus-birth
LOTUS BIRTH – Il termine “Lotus Birth” è stato utilizzato per la prima volta alla fine degli anni ’70 per indicare un tipo di procedura seguente al parto che consiste nel non recidere il cordone ombelicale dopo la nascita, ma lasciare il cordone collegato alla placenta fino al distacco spontaneo, che avviene da tre a dieci giorni dopo il parto.

Come si pratica il Lotus Birth®

Praticare il Lots Birth® potrebbe sembrare complicato, ma in effetti è molto più semplice di quanto si creda.

Sia che abbiate scelto di partorire in ospedale, in casa di maternità o a casa, potrete decidere di praticare questa procedura. Parlatene con l’ostetrica o il ginecologo che vi sta seguendo durante la gravidanza, per concordare il modo migliore per attuare questo tipo di nascita.

Al momento del parto

La pratica della nascita Lotus prevede che il cordone non venga reciso, quindi non c’è niente di particolare da fare. Si attende che avvenga spontaneamente il secondamento così che la placenta venga espulsa. Il neonato risulta così “integro”, completamente attaccato alla placenta, così come è stato per tutta la gravidanza.

Dopo il parto

Occuparsi di un bambino Lotus è piuttosto semplice: il primo giorno dopo il parto si pone la placenta, coperta di sale grosso e a piacere di petali di fiori, nello scolapasta per un’ora circa. In questo modo la placenta si asciuga.

Nei giorni immediatamente successivi, la placenta va tenuta in un panno asciutto (da sostituire un paio di volte al giorno circa).

Il bambino viene vestito non con un body intero, ma con una maglietta sopra e il pannolino sotto.

Dopo pochi giorni (la media è circa 3-4 giorni, ma si può arrivare fino a 10) il cordone si secca e si stacca spontaneamente dall’ombelico del bambino.

Dopo il distacco la placenta dei bambini Lotus viene tradizionalmente sotterrata in un luogo caro alla famiglia.

Perché scegliere il Lotus Birth®

placenta-500x500
PLACENTA, ALBERO DELLA VITA – Il feto e la placenta si formano dalla stessa cellula, quindi sono una cosa sola: dopo una serie di moltiplicazioni dell’uovo fecondato dallo spermatozoo, questa prima cellula si divide a formare da un lato la placenta, dall’altro l’embrione, collegati dal cordone ombelicale. La placenta è un vero e proprio organo che tiene separato il sangue materno dal sangue fetale, permettendo al contempo lo scambio e la comunicazione. A fine gravidanza la placenta arriva a pesare più di mezzo chilo ed ha la forma di un bellissimo ramo dai tanti rami.  Il contatto prolungato con la placenta permette al bambino di ricevere tutta la quantità del preziosissimo sangue placentare che è presente alla nascita e che la natura ha previsto per la costituzione del sistema immunitario. E’ un periodo di transizione in cui il bambino può separarsi dal corpo della madre dolcemente e gradualmente. 

Per saperne di più visita www.lotusbirth.it

Libri consigliati
Lotus Birth: il Parto Integrale
Nati con la Placenta!
Il Chakra Dimenticato - Il Libro della Placenta
Come far nascere senza traumi e in salute il proprio bambino
https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/09/lotus-birth-1.jpg?fit=392%2C271https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/09/lotus-birth-1.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleGravidanza e pueperioparto'Che cos'è esattamente il Lotus Birth®? E' un rituale del dopo-parto, dei primi giorni di intimo isolamento. La nostra cultura occidentale ha perduto in gran parte questi rituali importantissimi del dopo-parto e i nostri bambini mostrano segni di essere cresciuti troppo in fretta, spinti verso una fase di crescita...