olio olivaI grassi sono necessari per la nostra dieta, ma è importante sapere quali e quanti assumerne.​

Gli studi hanno dimostrato che alcuni tipi di oli possono aiutare a ridurre il colesterolo, la pressione sanguigna e a prevenire tutta una serie di malattie infiammatorie.

Ma non è solo questo, alcuni oli, come quello di argan e quello di cocco sono famosi per i loro benefici per capelli e pelle.

L’olio vegetale, una fonte di grassi “buoni”

Gli oli vegetali derivano dalla spremitura a freddo di semi di vegetali ricchi di grassi, per es. oliva, lino, noce, argan, etc.

Sarebbero da evitare quegli oli ottenuti tramite solventi chimici, per esempio l' olio di sansa

Come usare gli oli vegetali

  • Puoi condire l’insalata
  • Aggiungine qualche goccia nella minestra o sulle verdure
  • Olio di Argan perfetto per la pelle
  • Olio di avocado per la cottura
  • Olio di cocco è l’ideale per cucinare, soprattutto ad alte temperature

Dove acquistare gli oli vegetali

Gli oli vegetali sitrovano in tutti i supermercati, sono preferibili gli oli biologici o comunque di cui si conosce la provenienza e le modalità di estrazione.

Come conservare gli oli vegetali

A temperatura ambiente e lontano dalla luce solare diretta.

Gli oli vegetali insoliti e dalle molteplici proprietà

Olio di semi di zucca

zucca olio
OLIO DI SEMI DI ZUCCA – L’olio di semi di zucca, anche se non molto conosciuto è in realtà un eccellente nutriente ad alto contenuto di zinco, fito-estrogeni naturali, antiossidanti, grassi sani e fibre. L’olio di semi di zucca è una grande fonte di magnesio, fondamentale per alcune funzioni fisiologiche vitali, tra cui la creazione di ATP, la sintesi di RNA e DNA, per il cuore, la corretta formazione di ossa e denti, il rilassamento dei vasi sanguigni e la corretta funzione intestinale. L’alto contenuto di zinco è un altro grande vantaggio. Infatti è importante per l’immunità, la salute delle cellule, il sonno, l’umore, il senso del gusto e dell’olfatto, per gli occhi e per la salute della pelle, per la regolazione dell’insulina e la funzione sessuale maschile. Le ricerche hanno anche dimostrato che le persone con un dieta ricca di semi di zucca hanno meno probabilità di sviluppare il cancro all’apparato gastrico, al seno, ai polmoni e al colon-retto. Inoltre i semi di zucca e loro oli sono ricchi di triptofano, un aminoacido che il corpo converte in serotonina, che viene poi convertita in melatonina aiutandoti così a dormire meglio. Puoi usare l’olio di semi di zucca come condimento, per  zuppe, verdure o come sostituto del burro. 

Olio di noci

olio-di-noci
OLIO DI NOCI – L’olio di noci pressato a freddo è un olio particolarmente goloso, che conferisce una nota dolce e allo stesso tempo amara ai piatti e accompagna meravigliosamente le insalate, il pesce e formaggi. Un utilizzo interessante è provare ad aggiungere un filo di olio di noce sulle verdure grigliate come anche sui dessert. Numerosi studi medici hanno mostrato che questo olio è un’importante fonte di antiossidanti, come l’acido ellagico che sembra riesca ad inibire la proliferazione delle cellule cancerose. Inoltre, l’alto contenuto di oli omega-3 fornisce una protezione per il cuore, mentre lesostanze fitochimiche ci proteggono da diverse malattie e mantengono in salute pelle, ossa e il nostro sistema immunitario. ​Nonostante sia una scelta eccellente per cucinare, olio di noci è anche famoso per i suoi benefici terapeutici per la pelle. Infatti è spesso utilizzato come base e in combinazione con altri oli essenziali. Le doti emollienti, lenitive e rinfrescanti sono l’ideale per l’idratazione, per la lotta alle rughe e per proteggere la pelle dalle infezioni. Perfetto per un applicazione localizzata per combattere alcune malattie della pelle come la psoriasi o la pelle secca.  

Olio di Argan

argan-oil1
OLIO DI ARGAN – L’olio di Argan è prodotto dai semi della stessa pianta ed è uno degli oli più rari e costosi del mondo. Le donne berbere, che provengono dalla regione settentrionale del Marocco, utilizzano l’olio di Argan da secoli per proteggere e nutrire la pelle, capelli e unghie. Le sostanze attive, chiamate triterpenoidi offrono benefici incredibili di protezione della pelle: aiutano la cicatrizzazione, hanno potere anti-infiammatorio, sole-protettiva e anche disinfettanti. Gli alti livelli di vitamina E e di acidi grassi, rendono questo olio perfetto qualunque sia la vostra età! Le potenti proprietà anti-invecchiamento sono date dai suoi alti livelli di tocopherois, antiossidanti che aiutano a neutralizzare i danni dei radicali liberi, fondamentali per le pelli esposte ad ambienti inquinati. L’olio di Argan viene generalmente usato come prodotto di bellezza per pelle e capelli, invece sappiamo che l’assunzione per via interna facilita la digestione aumentando la concentrazione di pepsina nel succo gastrico. Contiene anche flavonoidi, che agiscono come anti-infiammatorio naturale, sia internamente che esternamente. L’olio di Argan è di grande aiuto anche per le condizioni artritiche e reumatiche, oltre ad essere utile per abbassare i livelli di colesterolo, stimolando la circolazione e rafforzando l’immunità naturale del nostro corpo. Non dimenticate dunque di utilizzarlo anche in cucina: ideale sopra le insalate o per condire i piatti. Il suo sapore si sposa bene sia con piatti dolci che con quelli salati.

Olio di avocado

avocado
OLIO DI AVOCADO – L’olio di avocado contiene una proporzione equilibrata tra acidi grassi omega-3 e omega-6. Questi acidi grassi essenziali, insieme con la vitamina E, hanno potenti proprietà antiossidanti in grado di proteggere i nostri vasi sanguigni, di ridurre i radicali liberi, i depositi di colesterolo e il rischio di danni ai vasi sanguigni. ​L’avocado è anche noto per le sue proprietà preventive contro il cancro; infatti l’acido linolenico alfa, contenuto nel frutto, può sopprimere la crescita delle cellule tumorali nella mammella e nel colon. In cucina puoi usarlo per friggere in padella o come condimento per gli alimenti grigliati. L’olio di avocado è leggero, delicato e dal sapore pieno, ottimo per i contorni o le salse.Ma il consumo di olio di avocado non è solo utile alla nostra salute, è anche un elemento chiave per la nostra bellezza. La lecitina, sostanza grassa presente nell’avocado, agisce come un emulsionante e lubrificante per la pelle, unghie e capelli. Perfetto per proteggere i follicoli dei capelli e la superficie della pelle, utile per combattere giorno per giorno lo stress causato dal vento e dai cambiamenti climatici. Inoltre, l’olio di avocado è anche un grande prodotto per combattere i segni del tempo. Le vitamine A e D promuovono la produzione di collagene, che può efficacemente rallentare il processo di invecchiamento della pelle. 

  Olio di semi di lino

semi lino
OLIO DI SEMI DI LINO – I semi di lino in grani sono costituiti principalmente da omega-6, e si è rivelato che l’olio di semi di lino è un’importante fonte di acidi grassi essenziali omega3. In tempi recenti, l’olio di lino ha nuovamente registrato un boom in quanto l’importanza degli ingredienti, in particolare l’alto contenuto di acidi grassi omega3, è riconosciuto da molte persone attente alla salute.   L’olio di lino sostiene l’integrità delle membrane cellulari e spiega la sua attività antinfiammatoria. Tradizionalmente indicato per mantenere i capelli elastici e resistenti e ridurre la formazione di doppie punte. Spesso usato miscelato ad altri oli in caso di pelle unta, acne, psoriasi, eczema.

Olio di cocco

olio cocco
OLIO DI COCCO – Sebbene possa sembrare un frutto particolarmente calorico, pare che l’olio di coccoaiuti il nostro copro a bruciare i grassi in modo veloce. Gli acidi grassi a catena media contribuiscono a creare un apparato digerente sano e, a sua volta, consentono una migliore digestione e un miglior assorbimento delle sostanze nutritive degli alimenti. Questo processo aiuta a velocizzare il nostro metabolismo, aumentando così il consumo dei grassi.  ​L’olio di cocco è anche noto per essere un forte afrodisiaco grazie alla sua capacità di stimolare la produzione di ormoni. Utilizzalo come olio di corpo, miscelato con spezie come il pepe di Caienna: agevolerà il circolo del sangue e stimolerà gli organi, mentre il suo profumo aromatico esalterà i sensi.

Olio di canapa

olio-semi-canapa
OLIO DI CANAPA – Nessun’altra singola fonte vegetale di cibo può competere con il suo valore nutrizionale. “
In un solo seme sono infatti racchiusi, in buona proporzione e in forma altamente digeribile, tutti e otto gli aminoacidi principali che sostengono la sintesi proteica e l’azione del sistema immunitario, una combinazione assolutamente unica in tutto il mondo vegetale in grado di soddisfare le necessità nutrizionali dell’essere umano. Questa combinazione è in grado di fornire al nostro corpo la base su cui creare altre proteine come le immunoglobuline: anticorpi che respingono le infezioni prima ancora che arrivino i primi sintomi percepibili.   L’olio di canapa mostra un incredibile equilibrio nel rapporto tra Acidi Grassi Essenziali Omega-3 e Omega-6 (contiene il 55 % di acidi linoleici e il 25 % di acidi linolenici ). Di gran lunga la più alta percentuale e il miglior rapporto in un singolo alimento. Questi acidi grassi essenziali sono responsabili delle nostre reazioni immunitarie. Gli acidi grassi essenziali influiscono sulla crescita, sulla vitalità e sulla vivacità intellettuale, sono fondamentali per il trasporto dell’ossigeno alle singole cellule del corpo, per l’immagazzinamento dell’ossigeno nella membrana cellulare, dove agiscono come barriera contro il proliferare di virus e batteri che, in un ambiente ricco di ossigeno, non riescono a diffondersi.”
Olio di semi di zucca bio
Olio di cocco vergine biologico
Olio di canapa bio
Olio di noci bio
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/08/olio-oliva.jpg?fit=681%2C452https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/08/olio-oliva.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleAlimentazionealimentazione,naturopatiaI grassi sono necessari per la nostra dieta, ma è importante sapere quali e quanti assumerne.​ Gli studi hanno dimostrato che alcuni tipi di oli possono aiutare a ridurre il colesterolo, la pressione sanguigna e a prevenire tutta una serie di malattie infiammatorie. Ma non è solo questo, alcuni oli, come quello di argan...