casaSi parla spesso dell’inquinamento dell’aria e dell’ambiente, ma quando si è a casa ci si sente protetti e al sicuro. E’ proprio così?

Secondo una ricerca dell’ Epa, l’ Ente Usa di protezione ambientale, l’ aria delle nostre case è da 1 a 5 volte più inquinata di quella esterna.

Inoltre l’esposizione all’aria di casa è da 10 a 50 volte più elevata di quella all’aria esterna.

Sono numeri che fanno riflettere, soprattutto se si è mamme e si passa la maggior parte della giornata a casa con i piccoli.

L’inquinamento dell’aria di casa può portare nel breve periodo a nausea, mal di testa, affaticamento, irritazioni a occhi, naso e gola, nel lungo si parla ddirittura di tumori.

Cosa concorre ad aumentare il livello di inquinamento delle nostre case

  • L’uomo innanzitutto, con le relative attività.
  • Processi di combustione, fumo, tabacco.
  • Sistemi di trattamento dell’aria (riscaldamento o raffreddamento)
  • Materie prime utilizzate per costruire e imbiancare.
  • Mobili e arredi
  • Prodotti utilizzati per la pulizia.
  • La presenza di animali.

Quali sono i migliori modi per garantire alla nostra abitazione un’aria salubre

Ingresso

  • Sistemare uno o più zerbini e lasciare le scarpe all’ingresso della casa, sulle scarpe, infatti, si annidano sporco di ogni genere e batteri.

In cucina

  • Quando gli elettrodomestici sono in funzione stare ad almeno 1 metro di distanza
  • Non sostare vicino al forno microonde
  • La fiamma dei fornelli deve essere blu, se così non fosse la combustione potrebbe avvenire con rilascio di sostanze tossiche, meglio far intervenire un tecnico.
  • Tenere sempre la finestra un poco aperta mentre si cucina, far funzionare la cappa aspirante (e tenere i filtri puliti) per evitare che il vapore si depositi sulle pareti e sulle piastrelle favorendo la formazione di muffe e batteri.
  • Non esagerare nell’uso dei prodotti per la pulizia, o sceglierli ecologici.

Salotto

  • Preferire stoffe e arredi in materiali naturali (lino, cotone, legno…) i materiali sintetici rilasciano formaldeide, ritenuta cancerogena.
  • Per profumare l’ambiente usare preferibilmente prodotti a base di cere e profumazioni naturali ( candele in cera d’api vergine, oli essenziali…), il modo migliore per purificare l’ambiente è il ricambio d’aria frequente.
  • Tv, dvd, computer, etc. rilasciano campi elettromagnetici e consumano elettricità, stare a distanza ragionevole e non tenerli in stand-by aiuta anche a risparmiare.

Camera da letto

  •  La regola d’oro è cambiare spesso l’aria: gli acari si annidano in materassi, cuscini e coperte, occorre areare bene il letto ogni giorno e lavare con acqua bollente lenzuola e copri-materassi.
  • Gli animali domestici non dovrebbero essere abituati a salire su letti, divani e su tutte le stoffe che non possano essere lavate quotidianamente  ad alte temperature.
  • Radio, cellulari, sveglie dovrebbero stare più lontani possibili da dove si riposa.
  • I vestiti (e i giocattoli, nel caso della cameretta dei bambini) non dovrebbero stare sparsi per la stanza a riempirsi di polvere e sporco, meglio che tutto sia riposto in luogo riparato. Se portiamo a casa dalla lavanderia abiti e coperte lasciamoli all’aria aperta per qualche ora per smaltire i solventi usati per la pulizia.
  • Contro le tarme evitare la naftalina e preferire legno di cedro, lavanda e canfora naturale.

Altri accorgimenti

  • Cambiare spesso i filtri del condizionatore
  • Fare ogni anno la revisione dei fumi della caldaia.
  • Con il camino meglio usare legno di cedro, acero, olmo e quercia e non pino e abete che depositano catrame con la combustione.
  • Anche il rumore è una forma di inquinamento! Preferire l’installazione di vetri e infissi ben isolanti.
  • I muri possono assorbire i rumori, applicando pannelli in sughero, feltro e fibra di legno.
Ulteriori informazioni su www.isolando.it (Ministero dell’Ambiente)
Libri consigliati
La casa ecologica
Guida pratica alla casa ecologica
Come riciclare e riutilizzare, pulire in modo naturale e coltivare in maniera biologica in vaso, giardino e orto
Prodotti utili
Sgrassatore ecologico 5 litri
Detergente ecologico universale
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/casa.jpg?fit=640%2C440https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/casa.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleEcologiaSliderecologiaSi parla spesso dell’inquinamento dell’aria e dell’ambiente, ma quando si è a casa ci si sente protetti e al sicuro. E’ proprio così? Secondo una ricerca dell’ Epa, l’ Ente Usa di protezione ambientale, l’ aria delle nostre case è da 1 a 5 volte più inquinata di quella esterna. Inoltre l’esposizione all’aria di...