2280171516Sull’omeopatia tanto si è discusso, tanto si discute… ricordo ancora quando, ero al mare con la famiglia, ho dovuto consultare un medico pediatra per diagnosticare la sesta malattia di mio figlio di 8 mesi che, un po’ per la febbre un po’ per la stanchezza, era abbastanza lamentoso. Immediatamente il medico mi prepara ricetta per antistaminico, così si sarebbe tranquillizzato e, al mio rifiuto,  mi dice: “signora, sarà mica una di quelle che si cura con l’omeopatia? Lo sanno tutti che è acqua fresca!”, mentre mi mostra una pagina del Corriere Salute con scritto che l’omeopatia funziona solo per effetto placebo.

Non sono certo una fanatica dell’omeopatia, ritengo comunque che una mentalità aperta sia necessaria quali che siano le proprie convinzioni.

Lo studio sull’effetto placebo

Ho letto proprio ultimamente questo studio di Nuhn T, Lüdtke R, Geraedts M (2010) “Placebo effect sizes in homeopathic compared to conventional drugs – a systematic review of randomised controlled trials.Homeopathy, 99: 76–82. ” Questo studio dimostra come l’effetto placebo esista per qualunque terapia, sia essa allopatica o omeopatica.

I detrattori dell’omeopatia sostengono che “va bene l’effetto placebo c’è per tutti, però per l’omeopatia non ci sono evidenze scientifiche di efficacia.

Omeopatia, le prove scientifiche dell’efficacia

Guna ha pubblicato il testo LOW DOSE MEDICINE. OMEOPATIA-OMOTOSSICOLOGIA, LE PROVE SCIENTIFICHE. Questo volume si propone come obiettivo primario quello di verificare l’ipotesi che un medicinale omeopatico-omotossicologico produca effetti terapeutici certi, basati sull’evidenza scientifica e la Good Clinical Practice.

Nel volume sono riportati 113 lavori, i più significativi, condotti secondo metodologie sperimentali, pubblicati su 19 testate scientifiche internazionali indicizzate, che rispettano in modo rigoroso i criteri e le metodologie scientifiche attualmente imposte.

Leggi Omeopatia-Omeotossicologia le prove scientifiche

E se proprio qualcuno non fosse ancora convinto c’è anche il lavoro pubblicato a Giugno 2009 su Pulmonary Pharmacology and Therapeutics (“Low dose oral admnistration of cytokines for treatment of allergic asthma”), che ha dimostrato inequivocabilmente gli effetti biologici di bassi dosaggi omeopatici sul topo. Ora può essere che sui topi ci sia ancora l’effetto placebo  ma almeno abbiamo qualche informazione in più a favore dei rimedi omeopatici.

Libri consigliati

Omeopatia e Pediatria
Esperienza clinica e schemi terapeutici
Omeopatia
L'acqua che cura
Omeopatia
Curarsi senza medicine
Omeopatia per bambini

https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/2280171516.jpg?fit=239%2C158https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/2280171516.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleRimedi naturalirimedi naturaliSull'omeopatia tanto si è discusso, tanto si discute… ricordo ancora quando, ero al mare con la famiglia, ho dovuto consultare un medico pediatra per diagnosticare la sesta malattia di mio figlio di 8 mesi che, un po' per la febbre un po' per la stanchezza, era abbastanza lamentoso. Immediatamente il medico...