zeoliteLa roccia vulcanica minerale zeolite  è considerata la “Pietra della Vita”  e nasce dalla combinazione del magma liquido con il mare primordiale.

La zeolite è una speciale forma di composto di silicio costituito in larga misura dalla clinoptilolite cristallina. La clinoptilolite zeolite è tufo con una struttura a reticolo cristallino che è attraversata da canali sottili e minuscole cavità, e all’interno di essa sono stati identificati almeno 34 diversi minerali.

Questa struttura reticolo cristallina della zeolite ha avuto origine milioni di anni fa dall’eruzione dalla terra di lava vulcanica e cenere, caduta direttamente nel mare primordiale dove ha provocato una reazione esotermica, al contatto coll’acqua di mare.

Le proprietà della zeolite

La zeolite contiene nutrienti vitali come silicio, calcio, magnesio, sodio e potassio e essa agisce come una spugna che può catturare e far defluire grazie alla sua forma micro-porosa una grande quantità di agenti inquinanti.

Questa funzione è particolarmente utile in tempi di crescente inquinamento ambientale per la purificazione e la pulizia dell’organismo. Inoltre, il silicio è il secondo elemento più abbondante dopo l’ossigeno e regola, tra l’altro, l’equilibrio elettrolitico, che costituisce la base di tutti i processi bioelettrici nel corpo.

La zeolite supporta le funzioni vitali del corpo e rafforza l’autoregolazione dell’organismo e dei processi vitali. Agisce inoltre come una protezione naturale per le cellule, combattendo i radicali liberi e aiutando a raggiungere un equilibrio acido-base ideale.

La zeolite lega a sé ed elimina ogni genere di agenti inquinanti: le sostanze tossiche come l’istamina o l’ammonio, i metalli pesanti come il piombo e il mercurio, residui di medicinali, come anche le scorie o i batteri patogeni e i virus prima che raggiungano il flusso sanguigno. Esso agisce quindi come una carta assorbente nel tratto gastrointestinale favorendone il metabolismo.

La zeolite non viene assorbita dall’organismo, ma rimane circa 24 ore nell’organismo per venire poi eliminato con le feci.

Grazie a questo processo di disintossicazione possono essere prevenute diverse malattie croniche ed allergie mentre aumentano le difese dell’organismo, in quanto il sistema di auto-guarigione ne viene positivamente influenzato.

  • Sostiene il metabolismo cellulare.
  • Aiuta il sistema immunitario.
  • Dona forza ed energia.
  • Ha una forte azione anti-ossidante.
  • Protegge dai problemi circolatori, utile in caso di capillari deboli, vene varicose e emorroidi.
  • Elimina il reflusso acido.
  • Attira e assorbe metalli pesanti come piombo, cadmio, alluminio, etc. e anche cesio e stronzio, cationi radioattivi, così da portarli con sé e eliminarli dall'organismo.

Per quali patologie è consigliata la zeolite

Allergie

Rinite allergica, Vomito, Diarrea, Congiuntivite, Dermatite atopica, Dermatite da contatto, Orticaria, Asma

Intolleranze alimentari

Come la Sindrome del Leaky Gut

Intolleranza all’Istamina

Problemi di digestione, Mal di testa, Stati di esaurimento, Eritema, Prurito, Eczema, Problemi di respirazione, Edema

Malattie del fegato

Burnout, Depressioni, Disturbi del sonno, Epatite, Steatosi epatica, Cirrosi epatica

Malattie della parte alta degli organi digestivi

Infiammazioni nella bocca e gola, Disturbi cronici di stomaco, Bruciore di stomaco

Malattie causate da inquinamento di metalli pesanti

Malattie neurodegenerative, Sterilità, Ipertensione, Aritmie cardiache, Depressione

Per l’alleggerimento dopo terapie di antibiotici o chemioterapie

Come usare la zeolite

Si consiglia un ciclo di 6-8 settimane, da ripetere 2 volte all’anno per i migliori risultati.

Per cominciare metà cucchiaino da caffè una volta al giorno, aumentabile fino a 3.

Secondo Karl Hecht, Dr. med. Dr. med. abil. Prof. per Neurofisiologia emerito Prof. per fisiologia sperimentale e clinico patologica alla Charité / Università di Humbold di Berlino, cronobiologicamente si consigliano le seguenti ore del giorno:

  • ore 6 -– 8
  • ore 13 – – 15
  • ore 18 – 20
  • Per la cura notturna: ore 22
DRINK DEPURATIVO FAI-DA-TE – Per combattere i chili e il gonfiore delle feste, ecco come preparare un drink depurativo con pochi semplici ingredienti: acqua pura, limone e zeolite.
Preparalo così: 500 ml di acqua minerale naturale, un cucchiaio di zeolite e il succo di un limone biologico. Mescola bene e bevi nell’arco della giornata, prima dei pasti. Il drink per depurarti dopo gli eccessi delle feste natalizie: limone e zeolite

Controindicazioni e effetti collaterali all’uso della zeolite

Medicinali

Dopo l’assunzione di medicinali si consiglia di rispettare un intervallo di tempo di almeno due ore.

Correlazione con alimenti

Evitare bibite alcoliche o contenenti caffeina e acidi come succo di pompelmo, arance, limone e ananas.

Effetti collaterali

Raramente si possono manifestare forme di stitichezza, come conseguenza dell’assunzione di una dose insufficiente di liquidi. Questo effetto dipende dal dosaggio e può essere evitato tramite un rifornimento sufficiente di liquidi e la riduzione del dosaggio. In caso di stitichezza si consiglia di aumentare il rifornimento di liquidi e di abbassare il dosaggio.

L'uso in caso di patologie conclamate, in età pediatrica e in gravidanza e allattamento richiede supervisione medica.
Libri consigliati
L'Intossicazione da Metalli Pesanti
Trattamento naturopatico con Zeolite Clinoptilolite
Lux Terrae n.17, la rivista dell'olismo
La ZEOLITE del Lago di Bolsena
Prodotti utili
ZeoliteMed - Detox Polvere
ZeoliteMed - Detox Capsule
Zeolite Attivata Elkopur 312
DETOX-COMPLEX
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/10/zeolite.jpg?fit=497%2C342https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/10/zeolite.jpg?resize=150%2C150Serena RocchiRimedi naturaliSlidernaturopatia,rimedi naturaliLa roccia vulcanica minerale zeolite  è considerata la 'Pietra della Vita'  e nasce dalla combinazione del magma liquido con il mare primordiale. La zeolite è una speciale forma di composto di silicio costituito in larga misura dalla clinoptilolite cristallina. La clinoptilolite zeolite è tufo con una struttura a reticolo cristallino che è...