L’inositolo, la cui forma più importante presente in natura è il myo-inositolo, è una molecola che può essere classificata tra i carboidrati e tra i componenti delle vitamine del gruppo B, anche se non è propriamente una vitamina in quanto può essere sintetizzata autonomamente dall’organismo.

Gli ultimi studi hanno posto l’attenzione sugli effetti positivi dell’inositolo in modo particolare sulla sindrome dell’ovaio policistico, che è la causa più comune di infertilità femminile e interessa circa il 10% delle donne italiane.

Cos’è l’inositolo

inositolo
INOSITOLO – L’inositolo è un poliolo, ovvero un carboidrato idrogenato, al pari per esempio dello xilitolo. Esistono 9 differenti tipi di inositolo, di cui il più comune è il myo-inositolo.

Le proprietà dell’inositolo

L’inositolo svolge diverse funzioni nell’organismo, per esempio:

  • Interviene nella produzione di lecitina, che contribuisce a ridurre il contenuto di grassi nel sangue
  • Interviene nel metabolismo degli zuccheri, è ritenuto un messaggero dell’insulina
  • Ha un effetto lipotropo, cioè, aiuta a rimuovere i grassi dal fegato, favorendo così la riduzione del grasso e della bile.
  • Regola alcune funzioni legati alla trasmissione di segnali cellulari (concentrazione di calcio nelle cellule, costituzione delle pareti cellulari,etc.)
  • Aiuta a regolare i livelli di serotonina
  • Supporta la spermatogenesi, cioè formazione e maturazione degli spermatozoi
  • Svolge una funziona fondamentale  per il ciclo ovarico e la maturazione degli ovociti.

 

pancia
INOSITOLO E OVAIO POLICISTICO – Numerosi studi hanno messo in luce l’effetto positivo dell’inositolo sui problemi derivanti dall’ovaio policistico, grazie alla sua capacità di migliorare la qualità ovocitaria e quindi, la fertilità. L’inositolo ha un effetto positivo sulla funzionalità ovarica ed è utile a correggere i disturbi endocrino-metabolici legati alla sindrome dell’ovaio policistico, quali iperandrogenismo, iperglicemia, aumentata resistenza insulinica. Gli studi: Inositol – Ovulatory and metabolic effects of D-chiro-inositol in the polycystic ovary syndrome – Effects of d-chiro-inositol in lean women with the polycystic ovary syndrome.

 

meditazione
INOSITOLO E BENESSERE PSICHICO – L’inositolo regola i livelli di serotonina nell’organismo e gli studi sembrano confermare la sua utilità nel trattamento del disturbo ossessivo compulsivo, depressione, attacchi di panico, claustrofobia e agorafobia.

Dove si trova l’inositolo

L’inositolo viene prodotto da fegato e reni a partire dal glucosio.

farina cereali
DOVE SI TROVA L’INOSITOLO – L’inositolo si trova naturalmente in quasi tutti gli alimenti, tra quelli che ne contengono di più ci sono tutti i cereali integrali (soprattutto riso integrale, germe di grano, orzo, avena e grano saraceno), la frutta secca (soprattutto mandorle e noci), i legumi (in modo particolare le lenticchie), agrumi e fragole, piselli e cavolfiori, latte e carne.

Quando assumere integratori di inositolo

In condizioni di salute normali non viene richiesta nessuna integrazione di inositolo, che viene naturalmente sintetizzato dall’organismo. Può essere indicata una integrazione alimentare in caso di:

  • Sbalzi di umore, depressione stagionale, nervosismo e agitazione, attacchi di panico.
  • Steatosi epatica, ovvero accumulo di grassi nel fegato.
  • Ipercolesterolemia.
  • Ovaio policistico o altre sindromi e alterazioni metaboliche che compromettano la funzionalità ovarica.
  • Problemi di fertilità maschile e femminile.

Effetti collaterali all’uso dell’inositolo

L’inositolo naturalmente contenuto nei cibi non provoca effetti collaterali, diverso il caso in cui si assumano integratori di inositolo, che per questo andrebbero assunti sotto controllo medico, anche se non sono note eventuali interazioni con farmaci.

Gli eventuali effetti collaterali sono lievi, ma richiedono immediata sospensione dell’utilizzo dell’integratore e assistenza medica:

  • nausea e mal di stomaco
  • mal di pancia
  • dissenteria
  • vertigini
  • sensazione di stanchezza

Come equilibrare gli ormoni femminili in modo naturale

Prodotti utili
Myo-life
Integratore alimentare a base di Myo-inositolo
Vitasense Inositolo
500 Mg
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/02/pancia.jpg?fit=1024%2C683https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/02/pancia.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleRimedi naturaliSliderrimedi naturaliL'inositolo, la cui forma più importante presente in natura è il myo-inositolo, è una molecola che può essere classificata tra i carboidrati e tra i componenti delle vitamine del gruppo B, anche se non è propriamente una vitamina in quanto può essere sintetizzata autonomamente dall'organismo. Gli ultimi studi hanno posto l'attenzione sugli effetti positivi...