2292111460Il professor Chris Idzikowski, direttore dello Sleep Assessment and Advisory Service di Londra, ha condotto lo studio «Learn to Sleep Well» condotto su un migliaio di adulti di ambo i sessi analizzando sei posizioni del sonno comuni, e ha scoperto che ciascuna è legato a un particolare tipo di personalità.

Ci sono molte teorie che fanno propria l’idea di come la forma del corpo e le relative posizioni assunte dicano molto sulla personalità, l’interiorità dell’essere umano. In questo caso si tratta di un vero e proprio studio che verifica come questo succeda anche durante il sonno.

Sono state individuate 6 tipologie differenti, ognuna con particolari caratteristiche: oltre alla stella di mare (5% dei casi), c’è la posizione fetale (41%), quella a tronco (15%) quella del cercatore (13%), quella del soldato (8%) e quella in caduta libera (7%):

POSIZIONE FETALE (FOETUS)

Coloro che si rannicchiano in posizione fetale possono essere identificate come persone che si mostrano “dure” apparentemente, ma interiormente sono sensibili, timidi, ma in grado di vivere le relazioni con rilassamento. Questa è la posizione sonno più comune, adottata dal 41% delle 1.000 persone che hanno partecipato al sondaggio. Dormono così soprattutto le donne, il doppio degli uomini.

POSIZIONE A TRONCO (LOG)

Posizione in cui ci si sdraia su un fianco con entrambe le braccia sui lati. Si tratta di persone socievoli e accomodanti, a cui piace la compagnia e che si fidano degli estranei, ma possono dimostrarsi un po’ ingenui e creduloni.

POSIZIONE DEL CERCATORE (YEARNER)

E’ quella di chi si sdraia su un fianco e protende entrambe le braccia in avanti come a cercare qualcosa nel letto. Si tratta di persone aperte, ma che possono diventare sospettose e ciniche. Ci mettono tempo a decidere, ma una volta che l’hanno fatto è difficile far loro cambiare idea.

POSIZIONE DEL SOLDATO (SOLDIER)

Posizione sdraiata sul dorso con entrambe le braccia sui fianchi. Sono persone calme e riservate a cui non piace il disordine, rigorosi con sé stessi e con gli altri.

POSIZIONE IN CADUTA LIBERA (FREEFALLER)

Chi si adagia in posizione prona allargando sui lati entrambe le braccia come se si stesse tuffando. Si tratta di persone passive e scontrose, con i nervi a fior di pelle e insofferenti alle critiche o alle situazioni stressanti.

POSIZIONE STELLA DI MARE (STARFISH)

Sdraiati sulla schiena con entrambe le braccia alzate in. Si tratta di persone amichevoli, sempre pronte ad ascoltare gli altri,e offrire aiuto quando necessario. A cui in genere non piace essere al centro dell’attenzione

Dal punto di vita della salute, invece, lo studio ha rilevato che in particolare la posizione in caduta libera è utile alla digestione, mentre quella del soldato e quella a stella di mare possono predisporre al russamento e a un sonno disturbato perché dormendo sulla schiena si respira peggio. Queste persone non sono comunque necessariamente portate a svegliarsi, ma il loro sonno potrebbe risultare meno ristoratore.

Libri consigliati:
Manuale del buon sonno
Perché dormiamo
Le funzioni del sonno negli esseri umani e negli altri mammiferi
Redazione BimbonaturaleBenessereSliderpsicologiaIl professor Chris Idzikowski, direttore dello Sleep Assessment and Advisory Service di Londra, ha condotto lo studio «Learn to Sleep Well» condotto su un migliaio di adulti di ambo i sessi analizzando sei posizioni del sonno comuni, e ha scoperto che ciascuna è legato a un particolare tipo di personalità. Ci sono...