massaggio infantileIl massaggio porta innumerevoli benefici sul piano fisico e psicologico al bambino: sostiene il legame di attaccamento e rafforza la relazione genitore-bambino, oltre a favorire nel neonato la consapevolezza delle varie parti del corpo sostenendo lo sviluppo dell’immagine di sé, così da far sentire il bambino aperto, sostenuto ed amato.

I benefici del massaggio infantile

Benessere

Il massaggio favorisce uno stato di benessere nel bambino. Aiuta a scaricare e dare sollievo alle tensioni provocate da situazioni nuove, stress o piccoli malesseri.

Massaggiare con costanza il bambino stimola, fortifica e regolarizza il sistema circolatorio, respiratorio, muscolare, immunitario e gastro-intestinale e così previene e da sollievo al disagio delle coliche gassose.

Il massaggio all’addome allevia il dolore delle coliche gassose, tonificando il tratto digestivo e aiutando ad eliminare aria e feci. Vi sono casi in cui il massaggio del viso allevia la tensione durante il periodo della dentizione e aiuta a scaricare il nasino durante il raffreddore.

Rilassamento

Il massaggio agevola il rilassamento del bambino.

Il massaggio usato quotidianamente può rivelarsi un buon sostegno nei disturbi del sonno-veglia.

Stimolazione sensoriale

Vista

Durante il massaggio c’è un diretto contatto visivo con la madre; il bambino osserva il volto (contorni e particolari), nota le espressioni. Se tenuto nella posizione a culla col capo allineato con il resto del corpo riceve stimolazioni simmetriche e ciò naturalmente acuisce la capacità visiva e la messa a fuoco, accelerando la mielizzazione del nervo ottico e quindi la funzionalità visiva (la funzione crea l’ organo).

Udito

Nella posizione a culla simmetrica la madre parla al bambino con una voce adatta che riconosce istintivamente. Il bambino riceve simmetricamente lo stimolo uditivo e comincia a misurare le distanze. Parlare al bambino diventa anche un rinforzo del linguaggio. Il bambino, quando parla la mamma, per imitazione produce dei suoni e la madre li rinforza creando così un primo dialogo verbale.

Odorato

La vicinanza e lo stretto contatto fanno si che la madre e il bimbo si riconoscano, soprattutto nei primi mesi. Si potrebbe parlare di educazione sensoriale. Il massaggio di tutto il corpo permette una precoce e completa percezione e conoscenza dello schema corporeo a livello cerebrale.

I benefici da un punto di vista psicologico

Da un punto di vista psicologico, il massaggio sostiene e nutre il processo di attaccamento. Vivere in modo sano l’attaccamento permette all’essere umano di strutturare solidi legami affettivi con particolari persone.

L’attaccamento si sviluppa fortemente nei primi nove mesi di vita e persiste. Grazie all’attaccamento si può vivere l’esplorazione, cioè una dimensione di scoperta della realtà, sapendo che c’è qualcuno (soprattutto la figura materna) presente e di riferimento.

CORSO DI MASSAGGIO INFANTILE – Vuoi imparare a massaggiare il tuo bambino? Frequenta il nostro corso di massaggio infantile online. E’ gratuito per tutti gli iscritti all’Associazione Italiana Naturopatia Infantile

Tecniche di massaggio infantile

Parte alta del corpo

Con le mani al centro del petto, farle scivolare verso l’esterno arrivando alle spalle.
Eseguire lo stesso movimento scivolando poi lungo le braccia fino alle mani.
Massaggiare il dorso della mano con le dita (una alla volta).
Eseguire delle compressioni dalle spalle al polso.
Massaggiare il palmo della mano (uno alla volta).

Parte bassa del corpo

Massaggiare partendo dal centro del torace eseguendo un’apertura verso la pancia.
Massaggiare la pancia in senso orario. Eventualmente eseguire lo stesso movimento con l’avambraccio.
Eseguire un massaggio a mani alternate, andando dal fianco sinistro alla spalla dx, e dal fianco dx alla spalla sx.
Per il massaggio alle braccia si può girare il bambino sul fianco. Massaggiare le mani aprendo il palmo, e un po’ strizzando le dita. Riproporre qualche massaggio sulla pancia.

Gambe e piedi

Massaggiare la gamba con movimenti ad “arpa” (a mani alternate) Eseguire la manualità dello “strizzamento” Massaggiare la caviglia. Massaggiare la parte del piede con il pollice.

Schiena

Con la mano sinistra eseguire una pressione dalla zona del collo fino alle natiche. Il movimento deve essere lento e attento. Eseguire un movimento di accarezzamento dalla schiena alle gambe dietro, e
applicare una leggera trazione.

Viso

Praticare un massaggio di apertura sulla fronte con i pollici. Scendere verso il mento, con una progressione di circo letti o anche a mano piena con movimenti circolari.

Da sapere sul massaggio infantile

Per il massaggio si utilizza l’olio di mandorle dolci sulle mani. Un tocco ruvido potrebbe irritare la pelle del bambino.

Il massaggio può essere fatto con tocchi molto leggeri anche per i bambini nati pre-termine.

Non c’è data di inizio nel praticare il massaggio e nemmeno di fine. Si potrà incominciare da subito e protrarlo finché il bambino lo richiederà.

Con il massaggio in tutti i bambini si riscontrano effetti sorprendenti: la pelle diventa liscia ed elastica, grazie all’attivazione delle ghiandole sebacee che si svuotano in superficie. Meteorismo e stati di irrequietezza diventano rari per i bambini massaggiati con regolarità. Si riducono le cosiddette “coliche”, a volte da attribuirsi ad uno scambio affettivo incerto tra genitori e bambino.

Libri consigliati
Nascere e shantala
La nascita senza violenza e il massaggio del bambino
Massaggio al Bambino, Messaggio d'Amore
Manuale pratico di massaggio infantile per genitori
Massaggi che parlano al cuore
Tecniche di massaggio bioenergetico dolce per una relazione profonda con il proprio figlio
Massaggio per i bambini
I benefici fisici e psicologici
Prodotti utili
Cuscino per il massaggio del bebè
Con imbottitura in pula di farro bio
Olio da massaggio Bimbio
Rilassante - Armonizzante ... Un amorevole contatto
Olio di iperico biologico
100% Olio vegetale biologico puro
CD Baby Massage
Musica per il massaggio e il rilassamento del neonato
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/04/massaggio-infantile.jpg?fit=1024%2C687https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/04/massaggio-infantile.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleNaturopatia infantileSliderinfanzia,naturopatia,neonatoIl massaggio porta innumerevoli benefici sul piano fisico e psicologico al bambino: sostiene il legame di attaccamento e rafforza la relazione genitore-bambino, oltre a favorire nel neonato la consapevolezza delle varie parti del corpo sostenendo lo sviluppo dell’immagine di sé, così da far sentire il bambino aperto, sostenuto ed amato. I benefici del...