Nata in Nuova Zelanda e diffusasi velocemente negli Stati Uniti è arrivata anche in Italia, si chiama barefooting ed è la moda del momento: si tratta della camminata a piedi nudi, che si effettua in genere su appositi percorsi (scopri i percorsi qui)

piedi nudi
BAREFOOTING – Il barefooting o gimnopodismo non è una semplice attività, ma una vera e propria filosofia di vita che ha alla sua base la necessità dell’uomo di radicarsi alla natura, appoggiandosi a piedi nudi sulla terra.

Le scarpe sono un’invenzione moderna, infatti per millenni l’uomo ha vissuto scalzo, così da poter contare su un piede sano e resistente. Anche in Italia fino alla fine degli anni ’50 erano ancora molte le persone che nei mesi estivi facevano a meno delle scarpe, un pò per comodità un pò per necessità economica. E così è stato finché l’andare scalzi non ha cominciato ad essere associato alla povertà.

Barefooting o gimnopodismo, i benefici

I vantaggi dell’andare scalzi sono molteplici, scopriamo i più importanti:

PIEDI BIMBO
SENSAZIONE DI LIBERTÀ  E PREVENZIONE – Andare scalzi permette di godersi un contatto con la terra e la natura impagabile: la sensazione di libertà,  che coincide anche con un intenso allenamento al piede. I bambini che hanno la possibilità di camminare scalzi almeno qualche ora al giorno potranno godere di una pianta del piede robusta, prevenendo il piede piatto, patologie alla schiena, alle anche e alle ginocchia.

 

PIEDI NUDI SPIAGGIA
PIEDI SANI E ROBUSTI – Chi soffre di piedi delicati o malandati può dire addio a calli, alluce valgo e dita a martello. Inoltre la camminata a piedi nudi rinforza tutta la parte inferiore del corpo, dalle caviglie alla schiena, con un netto miglioramento della postura e del mal di schiena. Per le donne una buona notizia: camminare a piedi scalzi riduce le vene varicose e i gonfiori, migliorando la circolazione sanguigna.

 

PIEDI SPIAGGIA SABBIA
UNA VENTATA DI BUON UMORE – La camminata a piedi nudi stimola la produzione di endorfine, i cosiddetti “ormoni della felicità”: il risultato sono un corpo e una mente rilassati e senza stress.

 

piedi mare spiaggia
UN SONNO MIGLIORE – Il vostro bambino non riposa bene? Oppure siete voi a soffrire di insonnia? Secondo gli studi dell’Università della California Irvine, camminare a piedi scalzi durante la giornata agevola un buon sonno.

 

pianta piedi
UNA MIGLIORE RISPOSTA IMMUNITARIA – Se soffrite di raffreddamenti frequenti e pensate che camminare scalzi non faccia per voi dovrete ricredervi: il contatto dei piedi con superfici fresche è in grado di allenare il corpo alla produzione di calore, aumentando in tal modo le difese immunitarie.

 

piedi sabbia
RIFLESSOLOGIA FAI-DA-TE – Camminare a piedi nudi è un ottimo modo di massaggiare il piede e di farsi una auto-riflessologia: sappiamo che la cattiva salute del piede può essere la concausa di patologie come cardiopatie, malattie all’apparato digerente, fino ai tumori e alle patologie renali.

 

piedi acqua
EQUILIBRIO ELETTRICO – Un piede che ha contatto diretto con il suolo equilibra il potenziale elettrico dell’organismo con quello del suolo: i meccanismi bioelettrici del nostro corpo tendono, in particolare in situazioni patologiche, a creare degli squilibri di carica elettrica. Le scarpe, che hanno effetto isolante, isolano il corpo dal suolo, non potendo scaricare la tensione elettrostatica. Gli effetti di tali squilibri elettrostatici riguardano soprattutto il sistema nervoso: stare a piedi scalzi per almeno qualche ora al giorno aiuta a migliorare la situazione in caso di stress, stati depressivi e ansia.

Le controindicazioni al barefooting

Sembrerebbero tutte rose e fiori, ma ci sono anche le spine: come per tutte le attività è importante l’allenamento e la gradualità.

  • NO ALL’IMPROVVISAZIONE – Camminare scalzi in luoghi sconosciuti comporta rischi e pericoli, soprattutto nel caso di bambini, infatti, la presenza di sassi o oggetti taglienti può provocare tagli e ferite, con il pericolo di infezioni. Meglio scegliere luoghi conosciuti e percorsi studiati appositamente.
  • SI AI KIT DI EMERGENZA – Se si decide di intraprendere questa attività è importante essere ben preparati e, in caso di emergenza, avere a portata di mano disinfettanti e bendaggi per agire prontamente in caso di ferite.

Se vuoi saperne di più visita www.nati-scalzi.org

 

 Libri consigliati
Piedi Sani, Corpo Sano
La salute olistica del piede, senza solette, farmaci o interventi chirurgici - Con Autotest illustrato per valutare la salute dei tuoi piedi
Earthing - A Piedi Nudi
Curarsi con l'energia della terra
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/07/piedi-sabbia.jpg?fit=960%2C642https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/07/piedi-sabbia.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleBenessereSliderbenessere,naturopatia,rimedi naturaliNata in Nuova Zelanda e diffusasi velocemente negli Stati Uniti è arrivata anche in Italia, si chiama barefooting ed è la moda del momento: si tratta della camminata a piedi nudi, che si effettua in genere su appositi percorsi (scopri i percorsi qui) Le scarpe sono un'invenzione moderna, infatti per...