Nomi Z“Nomina sunt omina”

Così i latini esprimevano la loro convinzione secondo cui ogni nome è un presagio, perché ponte sonoro tra l’uomo e la realtà: ogni nome ci evoca immagini, sensazioni, emozioni, pensieri, che gli sono stati associati nel corso degli anni. Il nome è energia, che l’uomo incanala in un veicolo fonico.

Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare uno spazio alla scelta del nome, perché ogni mamma possa avere uno spunto di riflessione su come immagina il suo bambino, come sente che sarà e su cosa le piacerebbe dirgli tutte le volte che lo chiama.

Nomi con la lettera Z

Zaccaria, Zakaria, Zachariah,  Zachary, Sakarias, Zara

Nome del padre di San Giovanni Battista

Dall'ebraico Zakharyah = "Iddio si è ricordato"

Onomastico 15 marzo in ricordo del santo Papa Zaccaria

Zaccheo

È portato, nel Nuovo Testamento, dal pubblicano di Gerico Zaccheo, che si arrampicò sul sicomoro per poter vedere Gesù. Diffuso soprattutto nella provincia di Milano, il suo uso è sostenuto anche dal culto verso i santi che lo hanno portato.
Dall'ebraico Zakkay = "puro", "innocente"

Onomastico 20 agosto san Zaccheo il Pubblicano – 23 agosto, san Zaccheo, vescovo di Gerusalemme – 17 novembre, san Zaccheo, martire assieme a sant’Alfio a Cesarea in Palestina

Zaira

Reso noto dall’opera lirica “Zaira” di Bellini
Dall'arabo Zahirah = "che fiorisce"

Onomastico 1 novembre (Tutti i santi)

Zenaide

Portava questo nome la figlia di Girolamo Bonaparte, re di Napoli e di Sicilia

Dal greco Zenais = "consacrata a Zeus"

Onomastico 11 ottobre – 5 giugno

Zeno, Zena, Zenone, Zenio, Zenia

San Zeno è patrono di Verona

Dal greco Zenon = "dono di Zeus"

Onomastico 12 aprile – 21 maggio – 6 dicembre in memoria di san Zeno di Verona, vescovo di Verona del IV secolo

Zeus

Nome di tradizione classica,  riprende il nome di Zeus, il maggiore dio della mitologia greca

Dal greco zeus = "cielo", "splendore"

Onomastico 1 novembre, giorno di Ognissanti, in quanto il nome è adespota, ovvero privo di santo patrono

 Zoe, Zoia, Zoja, Zoey, Zoie

La sua diffusione in Italia si deve al romanzo di Guerrazzi “La battaglia di Benevento”

Dal greco Zoe = "vita"

Onomastico 5 luglio santa Zoe, martire a Romasotto Diocleziano – 2 maggio in onore di santa Zoe, martire di Attalia, commemorata con il marito Espero e i figli Ciriaco e Teodulo

Zita, Zito, Zitella, Zitello

Deriva dal sostantivo comune “città”, termine che appartiene al dialetto parlato nella provincia di Arezzo, Siena e in parte della provincia di Pistoia. Dal suo vezzeggiativo “zitella” il significato di donna non sposata anche a tarda età.

Dal toscano dialettale = "fanciulla", "vergine"

Onomastico 27 aprile, santa Zita, vergine di Lucca, patrona di domestiche, casalinghe e fornai

Libri consigliati
Nomi & segni zodiacali
Scegliere il nome del tuo bambino in accordo con le caratteristiche del suo segno
Il libro dei nomi
Per lui e per lei
Nomi
Origine, significato, giorno di festa
Il messaggio racchiuso nei nomi
Prodotti utili
Nome adesivo
Decorazione per cameretta personalizzabile
Lettera decorativa per nomi bambini
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/Nomi-Z.jpg?fit=904%2C490https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/Nomi-Z.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleNominomi'Nomina sunt omina' Così i latini esprimevano la loro convinzione secondo cui ogni nome è un presagio, perché ponte sonoro tra l'uomo e la realtà: ogni nome ci evoca immagini, sensazioni, emozioni, pensieri, che gli sono stati associati nel corso degli anni. Il nome è energia, che l'uomo incanala in...