Nomi lettera T bimbonaturale“Nomina sunt omina”

Così i latini esprimevano la loro convinzione secondo cui ogni nome è un presagio, perché ponte sonoro tra l’uomo e la realtà: ogni nome ci evoca immagini, sensazioni, emozioni, pensieri, che gli sono stati associati nel corso degli anni. Il nome è energia, che l’uomo incanala in un veicolo fonico.

Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare uno spazio alla scelta del nome, perché ogni mamma possa avere uno spunto di riflessione su come immagina il suo bambino, come sente che sarà e su cosa le piacerebbe dirgli tutte le volte che lo chiama.

Nomi con la lettera T

Tamara, Tammara, Tamra, Thamar

Nome della moglie di Er, il figlio di Giuda. Si chiamavano così altre due figure femminili dell’Antico Testamento: la sorella di Assalonne, figlia di Re Davide, e la figlia dello stesso AssalonneE’ un nome molto usato in Russia.

Dall'ebraico Tamar = "palma"

L’onomastico si festeggia il 1º maggio per le Chiese orientali, in ricordo di santa Tamara di Georgia, o Tamara Bagration, regina della Georgia, e il 1º novembre per la Chiesa Cattolica in ricordo della beata Tamara, sorella di Assalonne.

Tancredi, Tancred, Tankred

Nome portato da Tancredi d’Altavilla, di cui narra Torquato Tasso nella Gerusalemme liberata.

Dal germanico Thankarat = "pensiero e consiglio"oppure "colui che medita prima di deliberare"

L’onomastico si festeggia il 9 aprile in ricordo di san Tancredi, eremita in Inghilterra nel IX secolo

Tarcisia, Tarcisa, Tarcizia/Tarcisio, Tarciso, Tarsicio, Tarsizio

Deriva da Tarsisi, un antico nome greco indicante la città di Tarso.

Dal latino Tarsitius = "proveniente da Tarso"

L’onomastico si festeggia il 15 agosto in memoria di san Tarcisio o Tarsicio, un fanciullo martire a Roma sotto Valeriano, che è patrono dei chierichetti, oppure il 15 gennaio, santa Tarsicia, nipote di Clotario II – 31 gennaio, san Tarcisio, martire con i santi Ciriaco e Zotico ad Alessandria d’Egitto.

Tatiana, Taziana, Tania, Tati, Tata, Tatianna/ Taziano, Tazio

Il nome ha particolare diffusione in  in Russia, nome dell’eroina del romanzo “Eugenio Onegin” di Puskin. Gode di particolare diffusione anche la forma abbreviata Tania, anch’essa diretta ripreso del russo Таня (Tanja). La forma italiana Tatiana, che deriva dal nome latino Tatiana, ha una tradizione slava e rappresenta la traduzione dal russo Tatjana. Il nome Tania rappresenta l’ipocoristico russo Tanja di Tatjana.

Dal latino Tatiana = "figlia di Tazio"

L’onomastico si festeggia il 12 gennaio in ricordo di santa Tatiana, martire a Roma sotto Alessandro Severo – 11 giugno, santa Tatiana, martire con il marito Metrofane e altri compagni a Pechino – 17 luglio, santa Tat’jana Nikolaevna Romanova, martire – 18 agosto, santa Taziana, martire.

Tecla, Thecla, Thecle, Tekla

Nome diffuso nel Settecento grazie ad un personaggio del “Wallenstein” di Schiller. Venne portato da santa Tecla, una giovane convertita da san Paolo, di cui si narra negli Atti di Paolo e Tecla, considerata la prima martire donna, a cui si deve la prima ampia diffusione del nome.

Dal greco Theokleia = "che ha fama divina"

L’onomastico si festeggia il 23 settembre in ricordo di santa Tecla, martirizzata ad Iconio, considerata la prima martire donna, ma anche il 10 e il 19 gennaio, 26 marzo, 21 maggio, 1,  9 e 25 giugno, 19 e 30 agosto, 10 settembre, 6 e 15 ottobre.

Teddy, Ted

Per significato e onomastico vai a Edoardo.

Telemaco, Telemacus

Nome di tradizione classica, Telemaco è il figlio di Ulisse, protagonista dell’Odissea.

Dal greco Telemachos = "colui che combatte da lontano"

L’onomastico si può festeggiare  il 1º gennaio in memoria di san Telemaco, monaco di origine asiatica, detto “Almachio”, martire a Roma nel IV secolo.

Telma, Thelma / Telmo

Per significato e nome vai a Elmo.

Temistocle

È piuttosto noto per essere stato portato da Temistocle, il generale ateniese che sconfisse i persiani nella battaglia di Salamina.

Dal greco Themistokles = "glorioso nella legge"

L’onomastico si festeggia il 21 dicembre in memoria di san Temistocle di Licia, pastore di Myra martire sotto Decio o Valeriano.

Teodora, Tea, Dora, Fedora, Theodora/ Teodoro, Teo, Fedoro, Theodoro

Teodora è il nome dell’imperatrice d’Oriente, moglie di Giustiniano I. Era un nome molto comune nell’Impero Bizantino.

Dal greco Theodoros = "dono di Dio"

L’onomastico si può festeggiare il 2 gennaio, santa Teodora (o Teodota), madre dei santi Cosma e Damiano – 10 marzo, santa Teodora, martire a Corinto con altri compagni sotto Diocleziano – 13 marzo, santa Teodora, martire a Nicea – 1º aprile, santa Teodora, sorella di sant’Ermes, martire a Roma – 2 aprile, santa Teodora (o Teodosia), vergine di Tiro, martire a Cesarea in Palestina – 23 e 28 aprile, 12 e 14 maggio, 11 e 17 settembre, 14 e 28 novembre.

Teresa, Tessa, Teresina, Therese, Tena, Tereza / Tereso, Teresio

La prima persona documentata a portare questo nome fu, nel IV secolo, Therasia, la moglie di san Paolino da Nola. Nome di regine ed imperatrici di Spagna e Portogallo, durante il Medioevo. Santa Teresa è patrona di Napoli

È di origine incerta, forse greca. Viene da Therao, latinizzato in Terèsia, significa "cacciatrice". Secondo altri deriva da Therasia, che significa "nativa dell'isola di Thera" (odierna Santorini) o da Tarasia, "nativa di Taras" (odierna Taranto).

Le sante con questo nome sono molte, l’onomastico si può festeggiare il 9 agosto, santa Teresa Benedetta della Croce, al secolo Edith Stein, religiosa, martire nel campo di concentramento di Auschwitz – 1º ottobre, santa Teresa di Lisieux, detta anche Teresa del Bambino Gesù, religiosa carmelitana, mistica, Dottore della Chiesa, patrona della Francia e delle missioni – 15 ottobre, santa Teresa d’Ávila, riformatrice del Carmelo, Madre delle Carmelitane Scalze e dei Carmelitani Scalzi, anch’essa Dottore della Chiesa e patrona degli scrittori cattolici. Il 5 settembre si festeggia santa Madre Teresa di Calcutta, fondatrice delle Missionarie della Carità.

Tiberia, Tiberina/ Tiberio, Tiberino, Tiberius

Nome di personaggi illustri dell’antica Roma, come l’imperatore Tiberio Claudio Nerone.

Deriva dall'antico prenome latino Tiberius, derivato da Tiberis, nome latino del Tevere e del dio stesso del fiume.

L’onomastico si festeggia il 24 aprile, san Tiberio, soldato della Legione Tebea e martire – 9 agosto, san Tiberio, martire – 10 novembre, san Tiberio d’Agde, martire con Modesto e Fiorenza sotto Diocleziano.

Tilde

Per significato e onomastico vai a Clotilde o Matilde.

Timotea, Tea / Timoteo, Teo, Timo, Tim, Timotei, Timothy, Timmy

San Timoteo fu il discepolo prediletto di San Paolo. In Italia ha avuto una maggiore diffusione intorno al 1910 ed è stato ripreso, anche se in misura minore, nel 2004.

Deriva dal nome greco Timotheos, latinizzato in Timotheus, composto da “timan”, onorare, e “theos”, Dio.

L’onomastico si festeggia il 26 gennaio in memoria di san Timoteo, vescovo e martire ad Efeso, discepolo di san Paolo e destinatario di alcune delle sue lettere, ma anche il 10 e il 22 agosto.

Tina / Tino

Diminutivo di diversi nomi, come Martina, Martino, Ernestina, Ernestino.

Tita, Tizia, Titina / Tito, Tizio, Titino

Il nome ha tradizione sia storica (fu portato dall’imperatore romano Tito) sia biblica (con la figura di Tito, compagno di Paolo di Tarso citato nel Nuovo Testamento. Nome dell’illustre imperatore romano Tito Flavio Vespasiano e dello storiografo Tito Livio.

Deriva dall'antico prenome latino Titus (da cui deriva il gentilizio Titius e l'italiano Tizio), di incerta origine sabina.

L’onomastico si festeggia  il 26 gennaio in ricordo di san Tito, discepolo di san Paolo e vescovo di Creta, ma anche il 21 febbraio, 2 aprile, 2 giugno, 26 luglio, 16 agosto.

Tiziana, Titti / Tiziano

La sua fama si deve al famosissimo pittore del Cinquecento, Tiziano Vecellio.

Dal latino Titius = "difensore"

L’onomastico si festeggia il 16 gennaio, san Tiziano, confessore e vescovo di Oderzo– 3 marzo, san Tiziano, vescovo di Brescia- 4 maggio, san Tiziano, vescovo di Lodi.

Tobina/Tobia, Tobias, Toby

Nome del profeta dell’Antico Testamento che predisse la fine della schiavitù del popolo d’Israele.

Dall'ebraico Tobhiyah = "buono è Iddio"

L’onomastico si festeggia  il 2 novembre, in ricordo di san Tobia, soldato romano martire a Sebaste con altri compagni sotto Licinio.

Tolomea/Tolomeo, Tolo

Questo nome venne portato da diversi sovrani d’Egitto, tutti discendenti di Tolomeo I, nonché dal noto astronomo greco Tolomeo. Il nome appare anche nell’Antico Testamento, portato ad esempio da Tolomeo di Gerico, avversario dei Maccabei.

Dal greco Ptolemaios = "aggressivo", "battagliero", "guerriero"

L’onomastico si festeggia il 24 agosto  in memoria di san Tolomeo, vescovo di Nepi e martire.

Tommasa, Tomasa, Tommasina, Tomasina/Tommaso , Thomas, Tommasino, Tomasino, Tomas

Nome dell’Apostolo di Gesù, famoso per la sua incredulità nei confronti della resurrezione di Cristo.

Dall'aramaico To'ma' = "gemello"

L’onomastico si festeggia principalmente il e luglio in onore di san Tommaso, apostolo e martire in India – 28 gennaio, san Tommaso d’Aquino, filosofo e teologo, uno dei Dottori della Chiesa – 29 dicembre, san Tommaso Becket, arcivescovo di Canterbury e martire.

Tosca/Tosco

Reso celebre dall’opera lirica di Puccini “Tosca”

Dal latino Tusca = "originario della Toscana"

L’onomastico si festeggia il 5 maggio, in memoria di santa Tosca, vergine eremita presso Verona,

Tranquilla, Tranquillina/Tranquillo, Tranquillino

Tipicamente augurale, è accentrato soprattutto in Lombardia e nel Veneto.

Dal latino Tranquillus = “tranquillo”, “quieto”, “mite”, “sereno”

Onomastico 15 marzo, san Tranquillo, vescovo- 6 luglio, san Tranquillino o Tranquillo, padre dei santi Marco e Marcelliano e martire a Roma – 5 ottobre, san Tranquilino Ubiarco Robles, sacerdote e martire a Tepatitlán.

Tullia, Tulliana, Tulliola/Tullio,Tulliano

Nome di marco Tullio Cicerone, , avvocato, politico e scrittore romano.

Deriva dal nome gentilizio romano Tullius significato di "appartenente alla gens Tullia"

Onomastico: 19 febbraio, in ricordo di san Tullio, martire in Africa – 5 ottobre in ricordo di santa Tullia, martire a Roma.

Turi, Tore

Per significato e onomastico vai a Salvatore.

Libri consigliati
Nomi & segni zodiacali
Scegliere il nome del tuo bambino in accordo con le caratteristiche del suo segno
Il libro dei nomi
Per lui e per lei
Nomi
Origine, significato, giorno di festa
Il messaggio racchiuso nei nomi
Prodotti utili
Nome adesivo
Decorazione per cameretta personalizzabile
Lettera decorativa per nomi bambini
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/07/Nomi-lettera-T-bimbonaturale.jpg?fit=661%2C369https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/07/Nomi-lettera-T-bimbonaturale.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleNominomi“Nomina sunt omina” Così i latini esprimevano la loro convinzione secondo cui ogni nome è un presagio, perché ponte sonoro tra l’uomo e la realtà: ogni nome ci evoca immagini, sensazioni, emozioni, pensieri, che gli sono stati associati nel corso degli anni. Il nome è energia, che l’uomo incanala in...