te-verde
Il tè verde (nome botanico Camelia sinensis) appartiene alla famiglia delle Theaceae ed è conosciuto per le sue proprietà antiossidanti, toniche, dimagranti, drenanti e anche antitumorali.

Il tè verde vanta una storia millenaria, in Cina si ritiene che l’uso di questa bevanda si possa ricondurre all’imperatore Shen Nung, vissuto intorno al 2700 A.C. Proseguendo nei secoli, ritroviamo il tè verde negli scritti di un monaco giapponese, Eisai, che nel 1211 D.C. scrisse un libro intitolato “Mantenere la salute bevendo té” sostenendo che: “Il té è una medicina miracolosa per mantenere la salute, ha lo straordinario potere di prolungare la vita.”  Nel sedicesimo secolo, gli esploratori europei scoprirono a proprie spese le proprietà del tè verde, usandolo per combattere febbre, mal di testa, dolori articolari e mal di stomaco.

Gli studi sul tè verde

Gli studi degli ultimi anni non hanno solo confermato le proprietà riconosciute a questo prodotto, ma ne hanno scoperto anche altre.

Tè verde, le proprietà Anti-cancro

Presso il Karolinska Institute di Stoccolma, un gruppo di ricercatori ha scoperto che il tè verde può bloccare lo sviluppo di metastasi.

In uno studio condotto in Cina, il frequente consumo di tè verde ha confermato un’incidenza più bassa di diverse forme di cancro (tumori di pelle, polmone, esofago, stomaco, fegato, piccolo intestino, pancreas, colon, vescica, prostata e glande), rispetto alle persone che non lo assumono regolarmente.

Uno studio condotto presso la Pennsylvania State University, negli Stati Uniti, pubblicato sulla rivista Molecular Nutrition and Food, ha dimostrato che il tè verde indebolisce le cellule tumorali, facendole invecchiare e morire. L’uso del tè verde ha effetto soprattutto preventivo, rallenta lo sviluppo tumorale o addiruttura lo evita.

L’University of Shizuoka, Giappone, ha dimostrato che il té verde può prevenire la formazione di metastasi, infatti le EGCG inibiscono la secrezione dell’enzima che provoca la metastasi da parte delle cellule tumorali, così bloccando la loro capacità di invadere altri tessuti.

Risultati simili sono stati presentati al Congresso dell’ American Society for Cell Biology a San Francisco da un gruppo di ricercatori della Purdue University.

salute
TE VERDE CONTRO IL CANCRO – Il Cancer Chemotherapy Center a Tokyo in Giappone e che dimostra che il té verde va molto oltre,  pare infatti che le EGCG del tè verde siano grandi inibitori della telomerasi, l’enzima che rende “immortali” le cellule tumorali mantenendone la parte finale dei loro cromosomi (telomeri).

Tè verde, contro la perdita delle facoltà cognitive

I ricercatori dell’Università di Tohoku, in Giappone, hanno dimostrato che il consumo regolare di tè verde contrasta la perdita delle facoltà cognitive e aiuterebbe a prevenire l’insorgenza del morbo di Parkinson e la sindrome di Alzheimer.

CERVELLO
TE VERDE E SALUTE COGNITIVA – Il te verde, assunto regolarmente, aiuterebbe a prevenire l’insorgenza del morbo di Parkinson e la sindrome di Alzheimer.

Tè verde, le proprietà re-mineralizzanti

Sull‘American Journal of Clinical Nutrition si dice che una tazza di tè verde al giorno aumenta la densità ossea nelle donne in menopausa per la potente azione re-mineralizzante, che favorisce il metabolismo delle ossa e dei tessuti.

scheletro
IL TE VERDE MANTIENE LE OSSA ROBUSTE – Secondo la ricerca condotta presso l’Università di Hong Kong in Cina, pubblicata sulla rivista scientifica Journal of Agricultural and Food Chemistry, la epigallocatechina, sostanza presente in grande quantità nel tè verde, è in grado di potenziare la naturale attività di ricostruzione delle ossa e incrementa le quantità di minerali in esse presenti.

Te verde, favorisce la perdita di peso

Uno studio nei Paesi Bassi e uno studio in Giappone hanno dimostrato che il tè verde è efficace sia per combattere l’obesità, sia per tenere sotto controllo il colesterolo.

Nello studio olandese, i partecipanti che hanno bevuto regolarmente il tè verde integro hanno perso più peso ma, anche quelli che di solito hanno bevuto il decaffeinato hanno visto una diminuzione del loro girovita e del loro peso.

dieta anoressia bilancia
TE VERDE E DIMAGRIMENTO – Nello studio giapponese, a 240 uomini e donne hanno somministrato diverse quantità di estratto di tè verde per tre mesi, chi hanno assunto la maggiore quantità di estratto di tè verde, ha perso più grasso corporeo, più peso, livelli più bassi di pressione sanguigna e di LDL, il colesterolo “cattivo”.

Te verde, ipotensivo

La teanina ha dimostrato di abbassare la pressione sanguigna (Abe et al 1995.. Yokogoshi et al 1995;. Yokogoshi et al 1998a).

salute cardiovascolare cuore
TE VERDE CONTRO LA PRESSIONE ALTA – La teanina contenuta nel te verde, ha dimostrato di essere in grado di abbassare la pressione sanguigna.

Te verde, contro l’artrite reumatoide

L’Università della Riserva di Cleveland, USA, ha dimostrato che i soggetti che consumavano almeno 4 tazze di tè verde al giorno prevenivano l’artrite reumatoide e diminuivano i sintomi di chi ne era già affetto.

scheletro
TE VERDE CONTRASTA ARTRITE – E’ stato dimostrato che il consumo regolare di tè verde al giorno previene e cura l’artrite reumatoide.

Te verde, aiuta contro l’incontinenza urinaria

Il te verde, grazie alla grande quantità di sostanze antiossidanti in esso presenti, tra cui l’epigallocatechina, aiuta l’apparato urinario a rimanere sano ed efficiente.

pancia
TE VERDE, AIUTA LE DONNE CHE SOFFRONO DI INCONTINENZA URINARIA – Uno studio condotto presso il Curtin Health Innovation Research Institute, in Australia, pubblicato sulla rivista Neurology and Urodynamics, ha dimostrato come nelle donne che bevono almeno 4 tazze di te verde a settimana, l’incontinenza è dimezzata rispetto a chi non ne fa uso.

I princìpi attivi del tè verde

  • polifenoli, che hanno proprietà anti-radicali liberi, più potenti persino della vitamina C ed E.
  • flavonoidi, acido clorogenico, caffeico e i tannini gli conferiscono proprietà antidegenerative molto potenti.
  • epigallocatechina gallato che inibisce la crescita e la proliferazione delle cellule tumorali.
  • metilxantine, tra cui caffeina, teobromina, teofillina, che vantano azione dimagrante.
  • teanina, che riduce lo stress psicofisico
  • teina che svolge azione tonica e stimolante
  • fluoro e catechicne contribuiscono alla prevenzione delle carie

Come assumere il tè verde

Infuso

Per una tazza sono necessari almeno  2 cucchiaini da caffè di droga essiccata oppure una bustina. Per evitare di deteriorare i principi attivi si consiglia di non mettere il tè in acqua bollente, ma ad una temperatura di 85/90 °C.

Estratto secco

Esistono in commercio anche capsule o compresse di estratto secco, per un’azione ancora più efficace.

Polvere

La polvere di tè verde è utilizzata anche in cucina per fare dolci. Famose infatti sono le torte o il gelato al tè verde. La polvere può anche essere sciolta in acqua tiepida per farne una bevanda con un contenuto maggiore di tè verde rispetto all’infuso.

tea-551284_640
LE PROPRIETÀ DEL TE VERDE – Scoprile nel nostro articolo Le 10 incredibili proprietà del te verde.

 

Libri consigliati

Il libro del tè verde
Erbe e tisane della nonna

Prodotti utili

Estratto di tè verde biologico
Tè verde biologico

https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/te-verde.jpg?fit=450%2C309https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/te-verde.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleBenessererimedi naturaliIl tè verde vanta una storia millenaria, in Cina si ritiene che l'uso di questa bevanda si possa ricondurre all'imperatore Shen Nung, vissuto intorno al 2700 A.C. Proseguendo nei secoli, ritroviamo il tè verde negli scritti di un monaco giapponese, Eisai, che nel 1211 D.C. scrisse un libro intitolato 'Mantenere la salute bevendo té'...