Secondo la fisiognomica il volto può essere un indicatore delle caratteristiche e dello stato di salute e benessere di una persona, sia a livello fisico, sia emotivo.

Così come la presenza di rughe o segni può dare indicazioni sullo stato di un soggetto, anche la presenza e la posizione dei comedoni (brufoli) può dirci di più sul nostro organismo.

Acne e brufoli secondo la psicosomatica

viso
ACNE – L’acne è un disturbo che interessa le ghiandole sabacee che, in alcuni soggetti, sono particolarmente sensibili ai cambiamenti ormonali. L’acne può comparire per diverse cause, dalla predisposizione genetica, all’ansia. Secondo la psicosomatica la lettura del problema dell’acne va ricercato nel rapporto con l’altro. L’acne ci parla della difficoltà di entrare in relazione con l’altro sesso e diventa una maschera per “mettere in fuga” l’altro così da non dover affrontare la relazione. Scopri di più su Acne, quali sono le cause, la lettura psicosomatica e i rimedi naturali

Dove compaiono i tuoi brufoli?

In base agli insegnamenti della Medicina Tradizionale Cinese sul nostro viso sono riflessi i nostri organi interni.

Secondo l’ayurveda e la medicina cinese non è un caso che un brufolo o una serie di brufoli, o altri segni, compaiano in un determinato punto del volto, bensì un chiaro segno che qualcosa, nella parte corrispondente dell’organismo, non vada come dovrebbe andare.

I segni del viso si dividono in cinque categorie: infiammatori, ipofunzionali, degenerativi, costituzionali, traumatici. 

L’acne viene considerata un segno infiammatorio, non solo della cute, ma degli organi che si riflettono sul viso. 

mappa-brufoli-viso-bimbonaturale
LA MAPPA DEI BRUFOLI SUL VISO – Quando i brufoli si trovano nella parte alta della fronte, l’acne può rivelare un problema all’apparato digerente e alla vescica. Quando i brufoli sono nella parte inferiore della fronte, il problema potrebbe interessare l’intestino, in particolare quello tenue. Se i brufoli compaiono nella zona tra gli occhi potrebbe essere interessato il fegato, mentre ai lati degli occhi la vescicola biliare. Se i brufoli compaiono nelle borse sotto agli occhi l’infiammazione potrebbe essere renale, mentre il naso riflette il pancreas, tranne che sulla punta, su cui è riflesso il cuore. le guance riflettono stomaco e polmoni, mentre le righette che si formano intorno alla bocca quando sorridete sono espressione dell’intestino crasso e del colon. Se i brufoli sono in particolare sul mento potrebbero essere collegati a disturbi ormonali o agli organi riproduttori, mentre sul collo rivelano un momento stressante per la persona.

Come combattere i brufoli

In base a questa mappa è possibile andare ad agire principalmente sull’organo maggiormente interessato all’infiammazione.

Se i brufoli compaiono nella zona intestinale sarà opportuno seguire per qualche tempo una dieta leggera e ricca di verdure, praticando al contempo dei clisteri (Pulizia del colon fai-da-te, come fare un clistere) mentre se interessano la zona del fegato sarà opportuno eliminare dalla dieta prodotti che contengono grassi animali, fritti e conservanti ed effettuare periodicamente una pulizia del fegato (La pulizia del fegato con il lavaggio epatico)

ACNE RIMEDI NATURALI
I RIMEDI NATURALI CONTRO L’ACNE – La pelle grassa è dovuta all’eccesso di sebo e si caratterizza per la presenza di epidermide oleosa, lucida, ispessita, con punti neri e brufoli. La pelle grassa, a differenza di quanto si possa pensare, è molto delicata: non deve essere aggredita o irritata, ma particolarmente coccolata. Scopri di più su Le erbe da utilizzare in caso di pelle impura e acneArgento microsilver: la nuova frontiera anti-acne che sostituisce antibiotici e cure ormonali e Hai provato di tutto contro l’acne? Ecco un rimedio naturale efficacissimo!
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/11/mappa-brufoli-viso-1.jpg?fit=1024%2C629https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2016/11/mappa-brufoli-viso-1.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleRimedi naturaliSlidernaturopatia,rimedi naturaliSecondo la fisiognomica il volto può essere un indicatore delle caratteristiche e dello stato di salute e benessere di una persona, sia a livello fisico, sia emotivo. Così come la presenza di rughe o segni può dare indicazioni sullo stato di un soggetto, anche la presenza e la posizione dei comedoni...