I farmaci antidepressivi appartengono alla categoria degli psicofarmaci e vengono utilizzati nel trattamento di diverse patologie psichiatriche, tra cui come i disturbi depressivi, d’ansia e d’umore.

Antidepressivi e gravidanza

La gravidanza, anche a causa dei cambiamenti ormonali, può comportare disturbi dell’umore e depressione.
Negli Stati Uniti, secondo le ricerche circa 1 donna su 10 assume farmaci antidepressivi durante la gravidanza. I disturbi depressivi rappresentano infatti uno dei maggiori problemi che una mamma affronta durante il delicato periodo della gravidanza.

La terapia dei disturbi dell’umore in gravidanza è molto importante, infatti possono associarsi a complicanze, infatti le pazienti depresse spesso non manifestano una adeguata attenzione e cura di se stesse, della gravidanza e del neonato.
Il trattamento dei disturbi dell’umore si basa sulla terapia farmacologica e la psicoterapia.

Lo studio dull’effetto degli antidepressivi in gravidanza

Condotto presso l’Istituto di Neuroscienze Semel e da Human Behavior della Università della California, ha elaborato le poche informazioni scientifiche disponibili su come l’esposizione precoce ai farmaci antidepressivi in gravidanza possa provocare problemi e disturbi ai bambini, durante la loro crescita e la loro vita adulta.

I ricercatori ritengono che l’esposizione precoce alla fluoxetina possa alterare il modo in cui la serotonina attiva  le regioni cerebrali dei neuroni coinvolti nella gestione dell’ umore e dell’ansia.

Inoltre i farmaci antidepressivi, se assunti in gravidanza, possono aumentare il rischio di ipertensione polmonare persistente del neonato, alla quale tra il 10% e il 20% dei bambini affetti non sopravvive, e i bambini che sopravvivono vanno incontro a gravi conseguenze a lungo termine, tra cui malattie polmonari croniche, convulsioni e problemi di sviluppo neurologico a causa sia dell’ipossiemia che dei trattamenti aggressivi spesso richiesti.

Per approfondimenti:

 

https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/04/gravidanza1.jpg?fit=320%2C221https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/04/gravidanza1.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleGravidanza e pueperioSlidergravidanzaI farmaci antidepressivi appartengono alla categoria degli psicofarmaci e vengono utilizzati nel trattamento di diverse patologie psichiatriche, tra cui come i disturbi depressivi, d'ansia e d'umore. Antidepressivi e gravidanza La gravidanza, anche a causa dei cambiamenti ormonali, può comportare disturbi dell'umore e depressione. Negli Stati Uniti, secondo le ricerche circa 1 donna su 10 assume farmaci...