Sonno ed esercizio fisico sono strettamente correlati. I ricercatori della University of Pennsylvania Perelman School of Medicine di Philadelphia hanno analizzato i dati dell’American Time Use Survey che riguardano circa 48.000 lavoratori intervistati tra il 2003 e il 2016.

Fare esercizio fisico durante il giorno aiuta le persone a dormire meglio, ma non solo: il bisogno di sonno diminuisce tra i soggetti che si svegliano presto per allenarsi prima di andare al lavoro. Le persone che fanno attività fisica dormono in media 15 minuti meno rispetto a chi non la pratica.

Attività fisica prima di andare a dormire? A sorpresa sì!

Se finora l’idea degli esperti è sempre stata quella di evitare l’attività fisica prima di andare a dormire, la ricerca sembrerebbe confutare questa teoria.

Infatti la più forte associazione tra esercizio fisico e sonno sembra essere tra le persone che si allenano tra le 6 e le 8 del mattino e tra le 21 e le 23.

Parrebbe dunque che l’attività fisica a ridosso del sonno serale, anziché nuocere al riposo, aiuti a dormire più profondamente o ad addormentarsi prima.

https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2019/01/sport-attività-fisica.jpg?fit=960%2C640https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2019/01/sport-attività-fisica.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleStudi e notiziebenessere,sportSonno ed esercizio fisico sono strettamente correlati. I ricercatori della University of Pennsylvania Perelman School of Medicine di Philadelphia hanno analizzato i dati dell'American Time Use Survey che riguardano circa 48.000 lavoratori intervistati tra il 2003 e il 2016. Fare esercizio fisico durante il giorno aiuta le persone a dormire...