È importante chiarire che la Naturopatia non è la Medicina Naturale.

Chi pratica la Medicina Naturale infatti, parte dallo stesso approccio della Medicina Tradizionale (c.d. allopatica), ne utilizza gli stessi metodi diagnostici ma decide poi di utilizzare rimedi naturali anziché farmaci di sintesi.

naturopatia
Il Naturopata è soprattutto un educatore della salute: il suo ruolo principe è quello di preservare lo stato di benessere dell’individuo e di riattivare le risorse energetiche individuali per avviare un processo di autoguarigione.

La Naturopatia parte da presupposti diversi da quelli della medicina tradizionale: larga importanza è infatti data ai fenomeni dell’acidosi (tralasciati dalla medicina tradizionale), al processo digestivo, alle mucosi (accumulo di sostanze), ai concetti energetici, ai sovraccarichi alimentari.

L’approccio Naturopatico è sempre principalmente causalista e non sintomatico, esattamente il contrario di quanto accade generalmente nella medicina ortodossa.

Il colloquio col Naturopata fa spesso emergere collegamenti fra il proprio stato di salute e fattori insospettabili…

Chi è il Naturopata

Il Naturopata (in Germania conosciuto come Heilpraktiker, figura riconosciuta per legge dal 1939 ed operante all’interno del sistema sanitario nazionale) è un professionista che opera in maniera del tutto autonoma rispetto alle altre figure impegnate nel campo della salute (non è la “brutta copia” del medico): suo compito fondamentale è favorire le condizioni propizie affinché vengano stimolate le capacità di auto-guarigione insite in ogni individuo (non è il medico che guarisce: esso al limite cura, ma a guarire è sempre l’organismo).

Si può anche dire che il Naturopata si occupa di ciò che manca e di ciò che è di troppo nell’organismo.

Il Naturopata consente ad ognuno di noi di riappropriarsi gradualmente della responsabilità per il proprio stato di salute, che spesso viene “delegata” al medico e unicamente al momento dell’insorgenza della malattia.

Il Naturopata non può eseguire diagnosi – riservate alla classe medica – ma compie una valutazione della biotipologia, dell’indole, della natura e del terreno, del carico energetico del soggetto, delle sue possibilità di riequilibrio.

In sostanza, mentre il medico si occupa della malattia, intesa come patologia/lesione d’organo, possiamo dire che la zona di confine fra la competenza della medicina ufficiale e quella della Naturopatia sta immediatamente prima del disturbo funzionale, zona grigia che è preludio all’instaurarsi della vera e propria patologia.

naturopatia massaggio
NATUROPATIA – Il naturopata accompagna la persona in un graduale processo di conoscenza di se stesso,  attraverso una valutazione della biotipologia, dell’indole, della natura e del terreno, del carico energetico del soggetto, delle sue possibilità di riequilibrio.

La Naturopatia si avvale di diverse discipline, tra le quali:

  • Iridologia
  • Floriterapia (Fiori di Bach, Himalayani, Californiani, etc)
  • Fitoterapia su base naturopatica
  • Biochimica tissutale (Sali di Shussler)
  • Omeopatia (basse diluizioni)
  • Medicina Tradizionale Cinese (energetica)
  • Kinesiologia
  • Riflessologia
  • Auricoloterapia
  • Iidroterapia
  • Tecniche di rilassamento
  • Morfologia
  • Fisiognomica

Vuoi diventare naturopata infantile?

naturopatia infantile
NATUROPATIA INFANTILE – Specializzati in naturopatia infantile.

Sei un educatore infantile e vorresti approfondire l’approccio naturopatico al bambino?

EDUCATORE NATUROPATICO PER L'INFANZIA E L'ETA' EVOLUTIVA
EDUCATORE NATUROPATICO PER L’INFANZIA E L’ETA’ EVOLUTIVA – Scopri il percorso per diventare educatore naturopatico.

Altri corsi per professionisti della naturopatia e infanzia

NATUROPATIA INFANTILE
CORSI NATUROPATICI IN AMBITO INFANTILE – Vieni a conoscere tutti i nostri corsi.

Sei una mamma e vuoi solo saperne di più sul benessere del tuo bambino?

neonato prematuro pretermine
CORSI GRATUITI AMATORIALI – I corsi per le mamme!
aini
Visita la pagina dell’A.I.N.I. Associazione Italiana Naturopatia Infantile
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/naturopatia.jpg?fit=640%2C480https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/naturopatia.jpg?resize=150%2C150Christine ParisiNaturopatianaturopatiaÈ importante chiarire che la Naturopatia non è la Medicina Naturale. Chi pratica la Medicina Naturale infatti, parte dallo stesso approccio della Medicina Tradizionale (c.d. allopatica), ne utilizza gli stessi metodi diagnostici ma decide poi di utilizzare rimedi naturali anziché farmaci di sintesi. La Naturopatia parte da presupposti diversi da quelli...