Secondo la Fao, si calcola che i soli italiani gettino nella spazzatura una media di 15 milioni di tonnellate di cibo all’anno.

Sicuramente oggi, più che mai, è indispensabile attuare un’educazione ambientale rivolta a bambini e ragazzi, così che possano diventare cittadini consapevoli delle proprie azioni in un contesto rispettoso dell’ambiente.

 Come e quando il cibo viene sprecato

Il cibo non viene sprecato solo sulle nostre tavole.

Si calcola che, partendo dalle materie prime, il cibo sprecato in seguito al consumo sia circa il 21% del totale del cibo sprecato.

La maggior parte del cibo viene sprecato in fase di produzione agricola (32%) e raccolta, lavorazione e distribuzione (47%).

LEGGE ANTI SPRECO APPROVATA: CIBO e FARMACI non vanno ...

Educazione ambientale e alimentare: “basta il giusto”

La moderna visione della società, del tanto, sempre e subito entra profondamente nell’idea che i più piccoli si fanno della natura e dell’ambiente, ma soprattutto dà loro un impulso al consumo che lascerà per sempre un’impronta.

Questa logica della crescita e del debito ci ha portato a una crisi economica e ambientale profonda.

Diviene oggi importantissimo educare le nuove generazione all’idea di frugalità e coscienza dei limiti naturali e umani, così da passare da un falso ben-essere a uno autentico.

La lotta allo spreco alimentare

  1. DA CHI COMPRARE – Comprare al mercato contadino, dai piccoli produttori, è il passo più importante per dare un taglio alla cultura del troppo e dello spreco.
  2. COME COMPRARE – Acquistiamo cibo per pochi giorni, sapendo quanto e cosa vogliamo mettere in tavola.
  3. QUANTO COMPRARE – Acquistare confezioni grandi, solo perché in offerta, è un falso risparmio. Acquistiamo quello che ci serve e solo se ci serve.
  4. COME CONSERVARE – Stiamo attenti alle date di scadenza: meno cibo abbiamo in casa più facile sarà gestirlo in modo corretto.
  5. A TAVOLA – Abituiamo i bambini a prendere una piccola porzione per volta. Se il cibo non è stato toccato è possibile conservarlo anche per il giorno successivo.
Libri consigliati
Vivere a Spreco Zero - Una rivoluzione alla portata di tutti -
Più di 100 soluzioni per i cittadini, le aziende, e i pubblici amministratori per risparmiare su acqua, acquisti, energia, mobilità, e rifiuti.
Basta il Giusto (Quanto e Quando)
Lettera a uno studente sulla società della sufficienza
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2018/03/bambino-cibo-educazione-alimentare.jpg?fit=960%2C675https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2018/03/bambino-cibo-educazione-alimentare.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleEcologiaSlideralimentazione,ecologiaSecondo la Fao, si calcola che i soli italiani gettino nella spazzatura una media di 15 milioni di tonnellate di cibo all'anno. Sicuramente oggi, più che mai, è indispensabile attuare un'educazione ambientale rivolta a bambini e ragazzi, così che possano diventare cittadini consapevoli delle proprie azioni in un contesto rispettoso...