bambino dorme nannaEffettivamente, sul come far addormentare i propri figli, sono stati scritti fiumi d’inchiostro, e naturalmente non mancano i metodi in parte infallibili per ovviare questo problema.

Una dei compiti più difficili per un genitore è proprio quello di Come far addormentare i propri figli; I bimbi normalmente non amano andare a letto, in particolare se “i grandi” sono ancora svegli ed hanno molta difficoltà ad addormentarsi da soli a causa soprattutto delle paure, tipiche in quella fase della vita.

Quante volte ci poniamo queste domande; come far addormentare i propri figli ? Come mai hanno questi disturbi del sonno? A cosa è dovuto?

Secondo gli studi della National Sleep Foundation, quasi il 70 % dei bambini sotto ai dieci anni soffre di disturbi del sonno, tali ricerche hanno dimostrato che i bambini che non dormono abbastanza hanno più probabilità di essere depressi, con cali di concentrazione, irritabilità, possono essere stanchi quindi avere piccoli incidenti durante il gioco e persino di essere più soggetti a raffreddori e altri malanni.

Le cause dei disturbi del sonno

Esistono vere cause che creano difficoltà nell’ambito dell’addormentamento, e sono:

  • Le cause costituzionali, che dipendono esclusivamente dal carattere.
  • Le cause organiche, che possono essere la fame, la crescita, i denti, l’eczema, il troppo caldo o il freddo, il male alle orecchie o il naso ostruito, le coliche.
  • Le cause emotive, invece sono dovute all’inserimento al nido, alla scuola materna, lo svezzamento, problemi famigliari, malattie in famiglia, la separazione, la nascita di un fratellino, cambiamento nella routine, ansia diurna.

bambino che dorme
Dobbiamo porre particolare attenzione, e quando notiamo una modificazione nelle abitudini riguardanti il sonno oppure uno scombussolamento dei ritmi sonno/veglia del bambino, dobbiamo interrogarci su quale sia il motivo. Potrebbe trattarsi di cause transitorie e fisiologiche che si risolveranno con un po’ di attenzione e disponibilità da parte dei genitori, se così non fosse e notiamo che il problema persiste, è bene prendere contatto con uno specialista.

Come aiutare i bimbi a superare i problemi di sonno

Come fare quindi a farli addormentare? Per cercare di tranquillizzarli e farli addormentare sereni.

Sono tantissimi i modi in cui i bambini di tutto il mondo si addormentano ogni sera: in ogni famiglia si crea un particolare tipo di rituale, alcuni vogliono il bacio di mamma, altri vogliono una tazza di latte caldo, altri ancora preferiscono ascoltare una favola raccontata o inventata direttamente dai genitori, infine c’è chi vuole sentirsi cantare una semplice ninna nanna per bambini.

Tra infinite strategie e trucchi, un approccio dolce e flessibile è quello della consulente familiare Elizabeth Pantley descritto nel suo libro Fai la nanna senza lacrime di Piemme, un successo internazionale, basato sull’osservazione del pargolo e sul rispetto delle sue esigenze.

Il metodo di Elisabeth, autrice e mamma di ben quattro figli, propone una serie di accorgimenti e idee per abituarlo, gradualmente, al momento del sonno.

Contraria alle tecniche che lasciano il piccolo piangere senza termine fino a quando si addormenta sfinito, Elizabeth Pantley pone l’accento, invece, l’importanza dell’amorevolezza, della calma e della pazienza, e con quattro figli sa cosa vuol dire pazienza.

In definitiva, non esistono metodi più efficaci di altri ciò, quello che realmente conta è imparare a crescere con i propri figli e agire sempre con amore, con consapevolezza, con affetto e comprensione per le loro paure, per aiutarli a sconfiggerle.

In linea generale, pazienza e amore, i sistemi usati dalle nostre nonne, grazie alla loro grande esperienza, si rivelano sempre i più efficaci.

Fai la Nanna Senza Lacrime
Il metodo naturale per contrastare tutti i problemi del sonno - Da 2 a 6 anni
Ninna Nanna Ninna Oh
Preziosi consigli per genitori assonnati e bambini insonni

https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/11/bambino-dorme-nanna.jpg?fit=640%2C426https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/11/bambino-dorme-nanna.jpg?resize=150%2C150Luigina MarianiEducazioneinfanzia,nanna,neonatoEffettivamente, sul come far addormentare i propri figli, sono stati scritti fiumi d'inchiostro, e naturalmente non mancano i metodi in parte infallibili per ovviare questo problema. Una dei compiti più difficili per un genitore è proprio quello di Come far addormentare i propri figli; I bimbi normalmente non amano andare...