Colorare i capelli, soprattutto in gravidanza e durante l’allattamento, è sconsigliato, a causa delle allergie, che potrebbero insorgere, e della presenza di metalli pesanti e prodotti aggressivi, come per esempio Ammoniaca, Parabeni, Resorcina e Nickel, che potrebbero passare dalla placenta o attraverso il latte.

Soprattutto in estate, quando il sole, il sale o il cloro rovinano i capelli sono necessari prodotti che, insieme alla colorazione, proteggano la fibra del capello e siano gentili sulla cute.

Troviamo ora sul mercato la nuova linea Bioscalin Nutri Color, dedicata alla colorazione ed alla cura dei capelli colorati, composta da colorazioni permanenti, shampoo e balsamo che si prendono cura del capello e del cuoio capelluto. La linea è studiata per garantire un risultato sicuro, grazie alla nuova formula arricchita con un sistema unico di attivi per il benessere del capelli e dall’assenza dei principali agenti sensibilizzanti.

L’assenza di ammoniaca e la presenza di Bisabololo, componente naturale dalla spiccata azione lenitiva, rendono questa tintura perfetta anche per le cuti sensibili. Infatti, secondo quanto riportato sulla confezione, test dermatologici, effettuati su 60 donne, non hanno evidenziato nessun caso di prurito e bruciore. La biogenina, complesso naturale di origine vegetale contribuisce a nutrire e rinforzare i capelli, migliorandone la struttura; inoltre, agisce efficacemente sui bulbi piliferi, prolungandone la fase di crescita (anagen) e riducendone la caduta.

Che cosa rende diversa questa formula dalle altre colorazioni:

  • SincroBiogenina®: combinazione brevettata di antiossidanti che assicura forza e protezione ai capelli
  • Hair Barrier Complex: complesso di ceramidi che ristruttura la fibra e sigilla il colore
  • PG3A®: attivo brevettato che protegge e lenisce la cute
  • l’Olio di Crambe Abyssinica e gli estratti di Lino e Calendula che assicurano morbidezza e lucentezza
IN COSA E’ DIVERSA DALLE ALTRE COLORAZIONI –  Bioscalin Nutri Color è la soluzione per curare i capelli in estate, per mantenerli  forti e luminosi. Diversa dalle altre colorazioni, perché non solo colora ma si prende cura del capello, della struttura del capello, della fibra. La linea Nutri Color è dermatologicamente testata e priva dei più comuni allergeni come per esempio l’Ammoniaca, la Resorcina o il Profumo. E’ anche Nickel tested, proprio per garantire un’elevata tollerabilità.

Questa linea, che ha anche Shampoo e  Balsamo Bioscalin® Nutri Color specifici, è disponibile in 14 nuances (nero, castano scuro, castano, castano chiaro, biondo scuro, biondo, biondo chiaro, biondo chiarissimo, castano dorato, castano chiaro dorato, biondo dorato, mogano scuro, mogano, tiziano). E’ possibile schiarire il proprio colore naturale fino a 2 toni.


https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/04/capelli1.jpg?fit=640%2C425https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/04/capelli1.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleStudi e notiziebenessere,donnaColorare i capelli, soprattutto in gravidanza e durante l'allattamento, è sconsigliato, a causa delle allergie, che potrebbero insorgere, e della presenza di metalli pesanti e prodotti aggressivi, come per esempio Ammoniaca, Parabeni, Resorcina e Nickel, che potrebbero passare dalla placenta o attraverso il latte. Troviamo ora sul mercato la nuova...