Il colesterolo è un grasso molto utile nel nostro organismo che, però, se è presente in quantità eccessiva nel sangue, comporta seri rischi per la salute.

Il Colesterolo presente nell’organismo proviene da 2 vie essenziali: una esterna (esogena), cioè quello alimentare assunto con ciò che mangiamo e l’altra interna (endogena), cioè quello che produciamo autonomamente attraverso fegato, intestino, pelle e ghiandole surrenali. La funzione del colesterolo è talmente importante che la produzione endogena costituisce circa l’80%, mentre solo il 20% circa viene introdotto attraverso gli alimenti. Scopri di più su Colesterolo alto: cos’è, quali sono le cause, la visione psicosomatica e naturopatica

Quando si soffre di colesterolo alto è importante, prima di cominciare ad assumere farmaci, modificare il proprio stile di vita e l’alimentazione, anche con l’aiuto di integratori alimentari.

Contro l’eccesso di colesterolo, modifica lo stile di vita

L’infiammazione costante del corpo, a causa di squilibri fisici, alimentari, emotivi, provoca l’aumento del colesterolo nel sangue, che dovrebbe avere il compito di riparare il danno nei vasi sanguigni. Se però la causa dell’infiammazione non cessa, la presenza di colesterolo diventa eccessiva e può portare ad eventi davvero seri.

Come diminuire l’infiammazione:

  • Elimina zucchero, cereali raffinati (farina bianca, pane bianco, pasta bianca), glutine e latticini.
  • Preferisci pasti leggeri con elevato apporto di verdura cruda e grassi “buoni”, come olio extravergine di oliva e di semi di lino. Come proteina preferisci il pesce e i legumi.
  • L’alimentazione va abbinata a una regolare attività fisica, secondo gli studi 30 minuti di attività aerobica quotidiana aumenta l’HDL dal 3% al 9%.
  • Evita alcol e fumo.
LO STUDIO – Soia, mandorle, avena e orzo sono i cibi che aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo “cattivo”. Lo studio è stato condotto presso l’Università di Toronto e ha dimostrato che l’effetto di abbassamento del colesterolo è paragonabile a quello che si ottiene con alcuni farmaci specifici.

I rimedi naturali contro il colesterolo

RISO ROSSO FERMENTATO (monascus purpureus) – Da assumere sotto forma di integratore, gli studi rilevano il suo effetto inibitorio sull’enzima HMG-CoA-reduttasi, fondamentale per la produzione di LDL. Sconsigliato l’uso se il paziente assume già farmaci ipolipemizzanti. 
AGLIO – Sotto forma di estratto secco standardizzato, è un antiaggregante piastrinico e fibrinolitico, migliora l’equilibrio HDL/LDL e riduce i trigliceridi.  

 

CAIGUA (Cyclanthera pedata) – Pianta della famiglia delle cucurbitacee, conosciuta anche come achocha o achojcha tra le popolazioni sudamericane. In Perù viene utilizzata dalla tradizione per combattere l’ipercolesterolemia: secondo gli studi sembra che  questa pianta riesca a ridurre i livelli di LDL e colesterolo ematico e ad aumentare i livelli di HDL.

 

GUGUL – Resina cutilizzata nella medicina ayurvedica contro l’ accumulo di grassi nel sangue, contro il catarro e l’eccesso di muco: sembra che riesca a riequilibrare il rapporto tra  HDL e LDL e riduca la viscosità del sangue. 

 

CHITOSANO – Polimero ricavato dalla chitina, sostanza estratta dallo scheletro dei crostacei, a contatto con l’acqua si rigonfia riducendo fino al 30% l’assorbimento dei grassi. E’ utilizzato sia in caso di ipercolesterolemia sia nelle diete finalizzate alla riduzione del peso.
KONJAC – L’Amorphophallus Konjac, noto come Glucomannano, è una fibra alimentare che una volta nello stomaco, aumenta di volume formando una massa gelatinosa che inibisce l’assorbimento dei carboidrati, fondamentali per la sintesi del colesterolo. Scopri di più su Konjac, valido alleato per perdere peso. Cos’è, come si usa, le proprietà e le controindicazioni
Prodotti utili
Nutra Glucomannano
Favorisce il raggiungimento del senso di sazietà
Aglio - Estratto Titolato
Regola la funzionalità dell'apparato cardiovascolare e della pressione arteriosa
Colesolv
Utile per favorire il corretto metabolismo del colesterolo
Olio di semi di lino
Metabolismo e Colesterolo
https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2017/02/konjac.jpg?fit=400%2C300https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2017/02/konjac.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleRimedi naturaliSliderrimedi naturaliIl colesterolo è un grasso molto utile nel nostro organismo che, però, se è presente in quantità eccessiva nel sangue, comporta seri rischi per la salute. Quando si soffre di colesterolo alto è importante, prima di cominciare ad assumere farmaci, modificare il proprio stile di vita e l'alimentazione, anche con...