Sicuramente una delle spezie più famose e utilizzate, soprattutto nel settore dolciario, la cannella è un vero e proprio “rimedio naturale”, grazie alle sue molteplici proprietà, tra cui quelle antisettiche, afrodisiache, neuro-protettive e dimagranti.

DALLA CORTECCIA DELL’ALBERO DI CINNAMOMO – I cilindri di cannella, la forma più conosciuta di questa spezia, si ottengono dalla corteccia dell’albero di Cinnamomo (Cinnamomum verum o Cinnamomum zeylanicum), sempreverde delle famiglia delle Lauracee, originario dello Sri Lanka. Si ricava separando la corteccia dal sughero, che viene frammentata, arrotolata e fatta essiccare.

Le proprietà della cannella

I primi scritti sulla cannella e il suo utilizzo, oltre alle annotazioni sul suo uso terapeutico risalgono a più di duemila anni fa. Consacrate al Sole, le piante di cannella erano considerate in molte culture antiche, piante sacre, utilizzate nella medicina orientale, soprattutto nell’antica medicina cinese.

Nell’antica medicina cinese si credeva che la fragranza di cannella, penetrante e avvolgente, fosse in grado di polverizzare, assieme a germi e batteri, anche le scorie della mente e dei pensieri.

La cannella viene consigliata in presenza di dolori artritici e muscolari, spasmi digestivi e senso di pesantezza allo stomaco, intossicazioni alimentari e virus intestinali, fermentazioni intestinali, stati febbrili. La cannella è di grande aiuto nelle forme influenzali, sostiene in caso di stanchezza e astenia: ne basta un cucchiaino disciolto in una tisana di malva o finocchio, assunta al mattino o nei momenti di maggior stanchezza. La cannella lavora in modo particolare a beneficio dell’apparato digerente:aiuta e sostiene il lavoro di stomaco e intestino.

Tra le proprietà della cannella ricordiamo:

  • Antisettiche, antimicrobiche e astringenti –  la cannella contrasta sindromi influenzali o da raffreddamento, utile in caso di infezioni locali e per il trattamento di stomatiti e gengiviti
  • Eupeptiche – contrasta diarrea (anche infantile), flatulenza, dispepsia (digestione lenta e laboriosa).
  • Dimagranti – presenta una certa efficacia nella riduzione dei livelli di glucosio nel sangue, contribuendo a migliorare la gestione del diabete,  stimola inoltre la termogenesi dell’organismo aumentandone la produzione di calore favorisce l’ossidazione del grasso e quindi la perdita del peso.
  • Riscaldanti – Nella medicina Ayurvedica e nella medicina tradizionale cinese viene utilizzata per disturbi legati al freddo
  • Neuroprotettive – secondo studi preliminari condotti sui topi, che suggerirebbero una sua efficacia nel contrastare Alzheimer e altre forme di demenza, nonché Parkinson e altre malattie neurodegenerative
  • Afrodisiache – confermate da diversi studi scientifici, la cannella regola inoltre il flusso mestruale
  • Antiossidanti – stimola la circolazione sanguigna e contribuisce a combattere il colesterolo.

 Come si trova in commercio la cannella

La cannella si trova in commercio in diverse forme. La più conosciuta e comune è in cannelli, ma si trova anche in polvere, in compresse, sotto forma di olio essenziale e incenso.

IN BASTONCINI – Si presenta come una spezia giallo-marroncina e al sapore risulta leggermente dolciastra e piccante. E’ ottima per impreziosire ricette dolci, bevande e anche a volte ricette salate.

 

IN POLVERE – Ottima in cucina, per ricette dolci o salate, è perfetta per tisane e bevande calde.

 

OLIO ESSENZIALE – L’olio essenziale di cannella non si ottiene dal “prodotto finito” ma si ricava dalle foglie e dai rami giovani.

Come usare la cannella

IN CUCINA – Il modo più semplice e immediato per usare la cannella è utilizzarla in ricette per ottimi e saporiti dolci: la cannella infatti si abbina molto bene a tanta frutta, soprattutto alle mele, e al cioccolato, quindi può essere aggiunta nella preparazione di sfiziosi muffin, torte, biscotti, frutta, caramelle e creme. Può dare inoltre un tocco particolare a gelato, macedonia di frutta e ricotta.

 

IN TISANA – La cannella è perfetta sotto forma di tisana o infusoTisana cannella e zenzero – bollire l’acqua per almeno 20 minuti con 3 rondelle di zenzero fresco e un cucchiaino di cannella. Unire miele a piacere. Questa tisana allevia immediatamente le contrazioni muscolari e i dolori mestruali, utile anche in caso di mal di stomaco, a causa di indigestione o tensione emotiva.

 

OLIO ESSENZIALE PER SCIACQUI E DETERSIONE – La cannella può essere usata sotto forma di olio essenziale: aggiungere 5-6 gocce ad un bicchiere d’acqua e utilizzare per sciacqui o gargarismi in caso di infiammazione al cavo orale o alle gengive.

 

CANNELLA E AROMATERAPIA – La cannella, sotto forma di olio essenziale nel diffusore oppure come incenso, rilascia un delicato profumo speziato, molto dolce e legato alla sfera del femminile. Un tempo considerato un ottimo afrodisiaco, aiuta a recuperare quando la mente è stanca e sotto sforzo ed è un vero toccasana per la memoria.

 

IN COMPRESSE, COME INTEGRATORE ALIMENTARE – Quando si necessita di una quantità per cui l’alimentazione da sola non è sufficiente, si può optare per delle compresse a base di cannella. L’estratto di cannella in compresse, soprattutto associato all’azione della carnitina può rivelarsi importantissimo per regolarizzare gli ormoni come insulina e leptina e per bruciare i grassi.

Controindicazioni all’uso della cannella

Se si utilizza la cannella come spezia difficilmente si raggiungeranno delle quantità che possano portare a controindicazioni.

Diverso nel caso in cui utilizziamo un integratore a base di cannella: in questo caso l’utilizzo deve avvenire sempre nel rispetto dei dosaggi consigliati, senza mai eccedere.

Un eccesso di assunzione di cannella può portare:

  • Tachicardia
  • Diarrea, tachipnea e sudorazione (con possibilità di convulsioni)
  • Contrazioni uterine, per questo la cannella è sconsigliata in gravidanza
  • Reazioni allergiche
Prodotti utili
Cannella in stecche Bio
Rocca dei Fiori - 100 gr
Cannella in polvere
Cinnamomum cassia
Cannella olio essenziale Bio
Essenthya - Oli Essenziali professionali
Lipoic Cannella
Integratore alimentare a base di cannella e acido alfa lipoico
Capsule di Cannella di Ceylon biologica
750mg di Cannella in comode capsule
Dhira - Olio per il Corpo Arancio Cannella
Olio auyrvedico stimolante e riscaldante, per combattere lo stress e favorire la ricerca animica
https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2017/01/cannella-aromaterapia.jpg?fit=960%2C635https://i1.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2017/01/cannella-aromaterapia.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleRimedi naturaliSlideralimentazione,naturopatia,rimedi naturaliSicuramente una delle spezie più famose e utilizzate, soprattutto nel settore dolciario, la cannella è un vero e proprio 'rimedio naturale', grazie alle sue molteplici proprietà, tra cui quelle antisettiche, afrodisiache, neuro-protettive e dimagranti. Le proprietà della cannella I primi scritti sulla cannella e il suo utilizzo, oltre alle annotazioni sul...