La Chiocciola (Helix aspersa o impropriamente lumaca) è un mollusco legato intimamente alla Terra, anche in modo simbolico. La Chiocciola rappresenta l’elemento della stabilità, della sicurezza e delle ricchezze nascoste, è simbolo di prosperità, ricchezza e sicurezza materiale.

La Chiocciola

La Chiocciola, Helix aspersa, è un mollusco gasteropode terrestre, molto comune:  è  la specie più diffusa in Italia per la sua resistenza, capacità di adattamento e sopravvivenza. Una chiocciola adulta ha un guscio di diametro di non più di 3,5 cm per un peso di 15 grammi circa. Le limacce (o lumache rosse, ovvero senza guscio) appartengono invece alla famiglia dei Limacidi e la loro secrezione ha una composizione diversa rispetto alla chiocciola.

guscio chiocciola
IL GUSCIO DELLA CHIOCCIOLA, SIMBOLO SACRO –  La spirale è un simbolo spirituale molto importante: simboleggia il mistero profondo della vita e l’unità di tutto ciò che esiste.  La spirale riflette la costante matematica universale espressa dalla serie numerica di Fibonacci: questa costante matematica presente in natura era nota fin dall’ antichità e ad esse si fa spesso riferimento come “rapporto aureo” o “divino”, come espressione di una legge divina presente nel cosmo.

LA CHIOCCIOLA NELLA STORIA: la chiocciola, oltre ad avere un carattere simbolico molto importante è conosciuta e utilizzata fin dall’antichità per scopi sia alimentari che terapeutici. La sua famosa “bava” era un rimedio tradizionale, conosciuto già dagli antichi greci, in caso di ulcere e gastriti, ferite e problemi di pelle, tosse e catarro. Dopo Chernobyl l’interesse verso le chiocciole aumentò considerevolmente: furono gli unici organismi viventi a non subire mutazioni conseguenti alle radiazioni, grazie al guscio chiuso dalla loro stessa secrezione che aveva avuto funzione protettiva.

La bava di lumaca

La chioccola si muove “scivolando” sul terreno: la bava è una secrezione gelatinosa, che permette alle chiocciole di spostarsi, ma anche di mantenere il giusto grado di umidità del loro corpo molle.  La bava serve alle lumache per strisciare in orizzontale, ma anche in verticale, si può dunque dire che abbia una connotazione lubrificante ma allo stesso tempo collante.

Ma non solo: le chiocciole, grazie alla loro secrezione, riescono a riparare i danni cutanei provocati per esempio dai predatori senza la formazione di cicatrici evidenti.

chiocciola
BAVA DI LUMACA E PELLE UMANA – I ricercatori hanno visto che la pelle delle lumache ha la stessa composizione di quella umana,con i medesimi elementi strutturali come il collagene e l’elastina. In particolare la bava di lumaca contiene: Allantoina 0.3 – 0.5%, Collagene 0.1 – 0.3%, Acido glicolico 0.05 – 0.1%, Acido lattico 0.05 – 0.1%, Anti-proteasi 1.3 – 1.8%, Vitamine e Minerali in tracce.

I componenti della bava di lumaca

Allantoina: sostanza che stimola la rigenerazione dei tessuti, promuove il turnover epidermico e favorisce la proliferazione dei cheratinociti (sostituendo le cellule morte con nuove cellule).

Elastina: proteina che rende elastica la pelle.

Collagene: costituente essenziale della pelle, che agisce come idratante ed ammorbidente.
In virtù delle sue proprietà elasticizzanti, rende la pelle tonica e morbida.

Acido glicolico: permette di esfoliare gli strati più superficiali della pelle e stimola direttamente la formazione di collagene nel derma, rendendo la pelle più luminosa.

Vitamine, aminoacidi essenziali e altre proteine: promuovono la vascolarizzazione periferica e “ossigenano la pelle”, garantendo la fornitura di nutrienti e l’idratazione della cute. Le vitamine, inoltre, svolgono un’attività antiossidante e cicatrizzante.

Come si estrae la bava di lumaca

Chiariamo subito che chi alleva le lumache lo fa certamente per scopo alimentare. La produzione della bava è un aspetto secondario dell’allevamento. Il procedimento di estrazione è comunque, ad oggi, completamente sicuro per le chiocciole. Il processo è esclusivamente meccanico e in alcuni casi addirittura manuale, così che l’animale non subisca stress e ci sia percentuale di mortalità pari a 0.

Detto questo è importante scegliere produttori che specifichino il metodo di estrazione della bava, alcuni produttori, infatti, per aumentare la produzione, potrebbero ricorrere a stimolazione elettrica, radiazioni o centrifugazione.

Il metodo di estrazione manuale della bava di lumaca prevede la raccolta di chiocciole adulte (più di 1 anno) che verranno messe in una tinozza allo scopo di essere lavate e stimolate delicatamente con le dita affinché si muovano e producano bava. In seguito le chiocciole vengono spostate e rilavate, dato che la presenza sul loro corpo di bava di altre lumache le infastidisce.

La bava rimasta nella tinozza viene microfiltrata tramite procedimento meccanico per eliminare le impurità.

bava umaca
COME SI OTTIENE LA BAVA DI LUMACA – Importante è scegliere i produttori che specifichino il metodo utilizzato per raccogliere la bava, che non preveda sofferenza e morte delle chiocciole.

 

bava lumaca

GLI STUDI SCIENTIFICI SULLA BAVA DI LUMACA – I primi studi a valutare la composizione del collagene contenuto nella bava di lumaca sono stati fatti intorno al 1960.  Scopri di più su Helix aspersa di Giulia Penazzi

 

Le proprietà della bava di lumaca

Grazie alla sua composizione unica, la bava di lumaca permette una rigenerazione dei tessuti che nessun’altra sostanza, in natura o di sintesi, è in grado di replicare.

  • Nutriente e antirughe
    La bava è ricca di Vitamine, Proteine e Aminoacidi essenziali, per un effetto di super idratazione e di riempimento delle rughe.
  • Cicatrizzante e rigenerante
    La bava di lumaca rigenera cicatrici, macchie cutanee, bruciature e altri inestetismi della pelle e dei tessuti, per via interna.
  • Peeeling naturale
    La bava contiene acido glicolico, che  esfolia delicatamente lo strato superficiale della pelle e stimola la formazione di collagene.
  • Purificante e antiacne
    La bava di lumaca, grazie alla presenza di peptidi e acido glicolico, favorisce l’eliminazione delle impurità e dei microrganismi che provocano l’acne, con risultati davvero stupefacenti.
  • Antiossidante
    La bava è ricca di Vitamina C, che contrasta l’azione dei radicali liberi e mantiene i tessuti giovani ed elastici.
  • Idratante
    Essendo ricca di proteine, questa sostanza favorisce l’ossigenazione e l’idratazione dei tessuti.

Gli usi della bava di lumaca

La bava di lumaca, per le sue proprietà,  trova sempre maggior impiego in cosmetica: sono infatti sempre più diffuse le creme di bava di lumaca. ma l’efficacia di questa secrezione non si ferma all’aspetto della pelle: la sua azione rigenerante e protettiva ha grande valore anche per uso interno, sono infatti presenti in commercio soluzioni contro le ulcerazioni gastriche e problemi alle prime vie respiratorie.

maschera viso
EFFICACE CONTRO L’ACNE – Grazie al suo potere esfoliante, purificante e anti-untuosità la bava di lumaca è efficacissima contro l’acne attiva, fa seccare e scomparire i brufoli in fretta, e contro cicatrici, macchie e arrossamenti.

 

viso pelle donna
NUTRIENTE E ANTIRUGHE – L’80% circa della pelle è costituita da elastina e fibre di collagene, per questo la bava di lumaca, grazie alla sua composizione è efficacissima  sulle rughe e rallenta il progressivo invecchiamento cutaneo.

 

gambe glutei cellulite
E LE SMAGLIATURE SI ATTENUANO – La Bava di lumaca è molto efficace nel prevenire le smagliature e può essere utilizzata con buoni risultati sulle smagliature dal colore rosato. La Bava di lumaca, che non è controindicata in gravidanza, può essere utile anche per evitare che compaiano smagliature durante la gestazione.

 

pelle viso
EFFICACIA ANTINFIAMMATORIA E ANTIOSSIDANTE OTTIMO PER IL CONTORNO OCCHI – La vitamina C e la vitamina E presenti nella bava di lumaca consentono di ridurre le infiammazioni della pelle e contrastano l’azione dei radicali liberi, per una pelle più luminosa e liscia anche nelle zone difficili.

 

mal di pancia
CONTRO GASTRITE E ULCERE – L’estratto di bava di lumaca mitiga le infiammazioni dell’apparato gastrico. La bava di lumaca contenente allantoina,  che ha proprietà cicatrizzanti ed è un prezioso rivitalizzante cellulare. la bava di lumaca, in estratto purissimo microfiltrato è indicata contro bruciori di stomaco, gastriti, disturbi da ernia iatale.

 

https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/chicciola-bava-lumaca.png?fit=960%2C640https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/03/chicciola-bava-lumaca.png?resize=150%2C150Serena RocchiGli indispensabiliSliderrimedi naturaliLa Chiocciola (Helix aspersa o impropriamente lumaca) è un mollusco legato intimamente alla Terra, anche in modo simbolico. La Chiocciola rappresenta l’elemento della stabilità, della sicurezza e delle ricchezze nascoste, è simbolo di prosperità, ricchezza e sicurezza materiale. La Chiocciola La Chiocciola, Helix aspersa, è un mollusco gasteropode terrestre, molto comune:  è  la specie...