A chi non è mai capitato di avere a che fare con un bambino molto arrabbiato?

Quando un bambino è arrabbiato è molto difficile riuscire a tranquillizzarlo e a focalizzarsi su altro.

Per questo può essere necessario sia a casa, sia a scuola, sperimentare pratiche che permettano al bambino di ritrovare calma e serenità.

LA CALMA COME Aiutare un bambino a cercare il proprio benessere, a prendersi una pausa, a cercare il silenzio e la riflessione, dovrebbe far parte di una vera e propria strategia educativa, non solo in caso di un litigio tra compagni di scuola o fratelli oppure per tenere a bada i capricci.  La calma e la tranquillità dovrebbero essere per il bambino una sana abitudine. 

Il barattolo della calma Montessori

Il barattolo della calma, che si ispira al metodo Montessori,  aiuta i bambini, in modo non-verbale, a riconquistare il loro equilibrio interiore.

Si tratta di un barattolo contenente liquido e glitter colorati che incantano il bambino in una attività di osservazione, che aiuta a ritrovare calma e tranquillità.

BARATTOLI DELLA CALMA – Il barattolo della calma è realizzabile facilmente in casa: basta scuoterlo e i brillantini fluttuano lentamente nel liquido, creando un effetto magico e tranquillizzante, un po’ come osservare i fiocchi di neve venir giù dal cielo. Se unito a una coccola e a un bel respiro, l’effetto rilassante è eccezionale! UN AIUTO ANCHE PER LA CONCENTRAZIONE – La pratica del barattolo può essere utile anche prima di fare i compiti: infatti aiuta ad aumentare la capacità di concentrazione. Leggi anche I principi della pedagogia Montessori, come educare i bambini alla libertà

Come costruire un barattolo della calma

Costruire un barattolo della calma è facile e richiede materiali semplici da reperire.

Cosa serve:

– 1 barattolo di vetro con coperchio (oppure una bottiglietta di plastica)
– 1 o 2 cucchiai di colla glitter
– 3 o 4 cucchiaini di brillantini
– 1 goccia di colorante alimentare
– Acqua calda
– 1 o 2 cucchiai di shampoo trasparente oppure olio baby (facoltativo)

Come fare:

Versare l’acqua calda nel barattolo (avendo cura di lasciare uno spazio in alto per consentire di agitare il suo contenuto) poi unire la colla glitter. Mescolare bene e aggiungere i brillantini mescolando ancora. Unire qualche goccia di colorante alimentare (i colori più calmanti sono azzurro-blu e viola). Si può aggiungere anche un po’ di shampoo oppure olio baby, che serve per far scendere più lentamente i brillantini.

Avvitare bene il coperchio sul barattolo, magari chiudendo con colla a  caldo per essere sicuri che non si apra.

IDEE PER LE BOTTIGLIE DELLA CALMA – Scopri come costruire dei bellissimi barattoli sensoriali o della calma (in inglese).
Prodotti utili
Glitter
Glitter
Colla glitter Carioca
Colla glitter blu
https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2018/03/sensorybottles.jpg?fit=636%2C445https://i2.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2018/03/sensorybottles.jpg?resize=150%2C150Redazione BimbonaturaleEducazioneSliderbenessere,educazione,infanzia,scuolaA chi non è mai capitato di avere a che fare con un bambino molto arrabbiato? Quando un bambino è arrabbiato è molto difficile riuscire a tranquillizzarlo e a focalizzarsi su altro. Per questo può essere necessario sia a casa, sia a scuola, sperimentare pratiche che permettano al bambino di ritrovare...