fiori pannolenci 1I fiori di pannolenci sono molto semplici da realizzare e richiedono poco materiale. E’ un lavoretto che si può fare con i bambini e addirittura usarli per ricoprire le matite o le penne. Sono anche dei regalini creativi, che possono essere personalizzati attraverso i colori e la tipologia di fiore. Per realizzare dei fiori in pannolenci partiamo dalla scelta del materiale.

Cosa occorre

  • Pannolenci ( di diverso colore per i petali e il centro del fiore, verde il calice, lo stelo e le foglie)
  • Forbice
  • Ago e filo (possibilmente un colore che si mimetizzi con i colori che abbiamo scelto)
  • Una cannuccia grande o una matita

Procedimento

fiori1
1 – Partiamo dal disegnare sul foglio di pannolenci la forma dei petali, tutti uniti.
fiori 2
2 – Ne disegniamo due, una più grande e una più piccola, per poi ritagliarle. Possiamo scegliere anche due colori diversi da sovrapporre e creare diverse tonalità.

 

 

 

fiori 3
3 – Ritagliamo alcune striscioline sottili di pannolenci (a piacere la tinta e il numero, da scegliere a seconda del fiore, io ne ho tagliate due o tre di circa 15 cm l’una). Le ripieghiamo su loro stesse fino a formare tante asole, che cuciremo alla base fino ad unirle tra loro: questo sarà il centro del nostro fiore.

fiori4
4 – Uniamo ancora queste asole tra loro e le fissiamo al centro dei due petali.

fiori5
5 – Sistemiamo bene le asole con le mani e proviamo a dare una forma anche ai petali, stringendo il petalo alla base posteriore e cucendolo per fargli mantenere la forma.

fiori6
6 – Giriamo il nostro fiore e noteremo i fili della cucitura centrale: per coprirli disegniamo il calice con i suoi sepali sul pannolenci verde, lo ritagliamo e lo cuciamo sopra i fili che vogliamo nascondere, al centro circa.

fiori7
7 – Disegniamo poi il gambo del fiore, lungo all’incirca come una matita o una cannuccia (utilizzare una di queste per fare la prova), quindi ritagliare e cucire.

fiori8
8 – Quando uniamo il gambo al calice consiglio di fare un piccolo taglio all’estremità del gambo, per riuscire a cucirlo meglio e a dar maggior stabilità al fiore.

fiori9
9 – Una volta che abbiamo cucito bene unendo le due parti, disegniamo due foglie all’estremità di una strisciolina verde, come nella foto.

fiori10
10 – Annodiamo le foglie all’altezza del calice per sostenere maggiormente il fiore e… Voilà! Abbiamo terminato il nostro lavoretto!
https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/fiori-pannolenci-1.jpg?fit=240%2C180https://i0.wp.com/blog.bimbonaturale.org/wp-content/uploads/2015/05/fiori-pannolenci-1.jpg?resize=150%2C150Giulia SchiavonStrumenti didatticididattica,fai da te,infanziaI fiori di pannolenci sono molto semplici da realizzare e richiedono poco materiale. E’ un lavoretto che si può fare con i bambini e addirittura usarli per ricoprire le matite o le penne. Sono anche dei regalini creativi, che possono essere personalizzati attraverso i colori e la tipologia di...